Pancake alle mele

Difficoltà:
Cottura:
20 min
Preparazione:
20 min
Per:
4
persone

 

In realtà sul mio ricettario c’era scritto “cialde alle mele”, ma a fine preparazione le ho guardate e mi sono resa conto di aver preparato i miei primi pancakes (un po’ modificati) involontariamente. 😀

Se quindi volete dare un tocco in più ai vostri pancakes, potete preparare questi pancake alle mele. 😉

Ingredienti per pancake alle mele

225 g di farina
16 g di lievito per dolci
50 g di zucchero
1 uovo
25 g di burro fuso
300 ml di latte
300 g di mele
50 g di cioccolato fondente (o se preferite bianco :))
Per la crema al cioccolato:
1 tuorlo
30 g di zucchero
15 g di farina
50 g di cioccolato fondente
250 ml di latte

Come fare pancake alle mele

Per prima cosa bisogna preparare la crema.

In una terrina lavorare con una frusta il tuorlo e lo zucchero. Aggiungere il cioccolato fondente grattugiato.

Mescolare ed aggiungere la farina setacciata.

Mescolare ed aggiungere il latte caldo poco alla volta, aspettando ogni volta che si sia amalgamato per bene.

Mettere in un pentolino e cuocere a fiamma bassa per dieci minuti, mescolando con un cucchiaio di legno. Spegnere e lasciare intiepidire.

In un’altra terrina mettere la farina, il lievito e lo zucchero. Disporre a fontana e mettere al centro l’uovo ed il burro fuso.

Lavorare con una frusta gli ingredienti al centro. Aggiungere il latte poco alla volta continuando a mescolare.

Alla fine otterrete un impasto soffice.

Aggiungere il cioccolato a pezzetti e le mele grattugiate.

Mescolare il tutto.

Riscaldare una padella antiaderente (a fiamma non troppo alta) ed ungerla con del burro. Io ho usato la mia fida crêpière che non ha bisogno di essere unta. 😀

Versate due cucchiaiate di impasto e stendetelo fino a formare un cerchio.

Appena cominceranno a venire a galla delle bolle, rigirare il dolce.

E fare cuocere per quasi un minuto anche dall’altro lato.

Dovreste ottenere circa una quindicina di pancakes.

Metterne quatro o cinque in un piatto e versarvi sopra la crema al cioccolato.

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:00

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP