Tiramisushi

Difficoltà:
Cottura:
10 min
Preparazione:
60 min + riposo
Per:
10
pezzi

Il tiramisushi, come vi farà intuire il nome, è un tiramisù che ha la forma dei sushi maki giapponesi. Purtroppo non ho inventato io questo nome geniale (ma vorrei stringere le mani a chi l’ha fatto!), lo lessi in una pagina facebook e senza andare a leggere la ricetta, la mia fantasia ha iniziato a galoppare e mi ha portata al frigo, dove ho tirato fuori tutti gli ingredienti per la mia idea di tiramisushi.

Alla fine ho preparato una base con la ricetta dei savoiardi e l’ho farcita con la crema che uso per il tiramisù senza uova crude. Al centro ci ho messo della nutella, anzi, in verità io non uso la nutella (che non amo particolarmente), bensì la crema di nocciole della novi, che trovo infinitamente più buona e che a questo punto vi consiglio di provare. 😉 Il tutto è stato ricoperto di cioccolato fondente, per dare l’effetto alga nori. Non è proprio semplice come fare dei muffin, ma il risultato è strabiliante, i miei fratelli possono confermare! 😀 Usate solo un macarpone abbastanza sodo, altrimenti rischiate che la crema coli. :)

Vi auguro una buona giornata golosauri! 😀

 

Ingredienti

Per la pasta savoiardo:
1 uovo grande e a temperatura ambiente
30 g di zucchero
30 g di farina
2 tazzine di caffè zuccherato
Per il ripieno:
150 g di mascarpone
100 ml di panna
60 g di zucchero
100 g di nutella
Per la copertura:
200 g di cioccolato fondente

Preparazione

Preparate la pasta savoiardo. Lavorate il tuorlo con lo zucchero per un minuto.

A parte montate l’albume a neve ben ferma ed incorporatelo al tuorlo.

Sempre con una spatolina, incorporate poco alla volta la farina setacciata.

Prendete una teglia e mettete della carta da forno o un tappetino di silicone e formate un rettangolo di circa 20x35cm. L’importante è che sia spesso poco meno di mezzo cm. Livellate per bene la superficie.

Cuocete in forno preriscaldato statico a 180° per 5-10 minuti. Rimanete incollate al forno per evitare che si bruci! Non deve colorirsi troppo. :)

Lasciate raffreddare coprendo con un panno.

Nel frattempo lavorate il mascarpone con lo zucchero.

Aggiungete la panna montata, incorporandola con una spatola. Dovrete ottenere un composto bello sodo!

Ora bagnate la pasta savoiardo con il caffè, aiutandovi con un pennello.

Dividete a metà.

Spalmate il composto di mascarpone e panna

Al centro mettete la nutella

e chiudete, magari aiutandovi con il foglio di carta da forno.

Avvolgete nella pellicola e fate riposare in frigo per un paio d’ore.

Ora sciogliete il cioccolato fondente e ricoprite i due rotolini.

Per evitare che il cioccolato si spacchi quando andrete a tagliare, avrete due soluzioni: o quando lo sciogliete ci aggiungete tipo 20g di burro, in questo modo non ritornerà mai ad essere solido come quello in tavolette. Oppure, una volta ricoperto il ritolo, prima che si solidifichi, incidete la superficie lì dove andrete a tagliare le fette.

Mettete in frigo dieci minuti e tagliate il vostro tiramisushi a fette! :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:47

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 22 commenti a "Tiramisushi"

(media voti:5 su 22 commenti)
  1. e io dico grazie a te adele! :)

  2. le tue ricette sono semplici e facili da fare,scritte con semplicità che viene voglia di farle proprio tutte e subito, e poi i video passo passo, ma sei proprio geniale!!!!!!!!!! sei un grande aiuto per tutte noi, quindi ti dico GRAZIE!!!!!!!!

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP