Rustico di Natale

Difficoltà:
Cottura:
40 min
Preparazione:
50 min
Per:
4
rustici

Tra gli antipasti di Natale sicuramente molte di voi prepararanno dei rustici, di pasta sfoglia, brise’ o altro. E allora perchè non impiegare un pochino di tempo in piu’ e dare una forma di albero di Natale ai vostri rustici? :) Questa simpatica idea, insieme a tante altre, mi è stata inviata da una mia amica, appena l’ho vista mi sono messa all’opera, dando un’occhiata in freezer per vedere con cosa farcire questi rustici. Le combinazioni sono infinite: prosciutto e formaggio, salmone e formaggio fresco, patate e zucchine, speck e fontina e via dicendo! Come impasto ho preparato quello che utilizzo per i fagottini al forno, quando non ho il lievito di birra. Risultato croccante in pochissimo tempo! Non ho usato la pasta sfoglia per il semplice fatto che non sapevo che forma avrei dovuto ritagliare per avere il triangolo adatto a formare l’albero di natale e non volevo sprecare nulla. :) Con queste dosi ho fatto quattro rustici belli grandi, e utilizzando lo stesso sistema potete preparare anche degli alberi di Natale dolci!

Vi auguro una buona giornata!

 

 

Ingredienti

Per l'impasto:
500 g di farina
15 g di lievito istantaneo per torte salate
220 ml di acqua
50 ml di olio extravergine d'oliva
sale
pepe
Per la farcia:
200 g di salsicce
400 g di broccoli già puliti
olio extravergine d'oliva
sale
Per la copertura:
latte per spennellare
parmigiano grattugiato per spolverare

Preparazione

In una ciotola setacciate farina e lievito e mescolateli con sale e pepe. Al centro mettete l’acqua e l’olio.

Lavorate fino ad ottenere un composto omogeneo. Avvolgete nella pellicola e fate riposare mezz’ora a temperatura ambiente.

Nel frattempo sciacquate i broccoli e sbollentateli per 5 minuti.

In una padella rosolate le salsicce con poco olio.

Aggiungete i broccoli, dopo averli fatti scolare per bene.

Fate insaporire per una decina di minuti, aggiustate di sale, spegnete e lasciate raffreddare.

Stendete la pasta su un piano infarinato e ricavate dei triangoli come in foto. fate poi delle stricioline sui due lati.

Mettete al centro un po’ di ripieno.

Chiudete la parte superiore

eliminate le due “orecchie”, che eventualmente si sono formate. 😀 Ed iniziate a chiudere le strisce, alternando una da destra euna da sinistra.

Con le penultime strice sigillate bene la parte inferiore.

e arrotolate le ultime due strisce per fare il tronco (se la pasta fosse troppa, riducete la lunghezza delle strisce).

Poggiate su una teglia rivestita di carta da forno, spennellate con il latte e spolverate con il parmigiano.

Cuocete i vostri rustici a forma di albero di natale in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 20 minuti. Servite sia caldi che freddi! :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:17

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 5 commenti a "Rustico di Natale"

(media voti:3 su 5 commenti)
  1. ciao monica! io ho usato quelli a foglia (tipo friarielli 😉 ), ma puoi tranquillamente usare anche quelli in foto! vai tranquilla per gli antipasti, farai un figurone! 😀
    clementina potresti fare ricotta e gocce di cioccolato, crema pasticcera e amarene, crema al cioccolato e rum! :)
    grazie delizia!
    sabrina ogni suggerimento è sempre bene accetto! ^_^

  2. Che carini questi alberelli! Un’ottima idea da copiare per queste feste… @Clementina,che ne dici di crema, mele e uvetta o noci? Scusa Elena se ho risposto ;p un bacione, Sabrina.

  3. wow che belli…un’idea molto carina!!!

  4. Mi suggerisci il ripieno dolce? Non ho molta inventiva
    GGGGGGGGrazieeeeeeeeeeeeeeeeeeee

  5. Che carini!!! solo una domanda…..da me i broccoli sono questi http://sekapporchard.com/shop/broccoli/ quelli che hai usato sono per caso quelli che io ho mangiato come “friarielli” o sbaglio? abbi pazienza ma i nomi diversi a volte mi creano confusione :-)
    Buon lavoro….io sono un pò sotto pressione per natale, dovrò fare gli antipasti ma grazie al tuo aiuto ho pescato 3 nuove ricette dal tuo blog e sono sicura andranno alla grande…accompagnerò i miei classici tacchino tonnato e torta di cipolle rossa con le tue ricette di torta di spinaci e feta, cornetti con gorgonzola e noci e muffin al pesto….. incrocia le dita per me :-)

TOP