Castagnole al forno

Difficoltà:
Cottura:
15 min
Preparazione:
30 min + riposo
Per:
20
castagnole

Le castagnole al forno mi sono state chieste tantissime volte, così ho deciso di prepararle! :) Le castagnole sono dei dolci di carnevale che, ovviamente, vengono fritti e passati nello zucchero. All’occorrenza possono essere anche farciti con crema, nutella o marmellata.

La ricetta è simile a quella delle classiche,  in questo caso ho dimezzato le dosi perchè a casa ho un esubero di biscotti e non so piu’ dove metterli! :) Con queste quantità vi vengono fuori circa 20 castagnole semplici oppure una decina farcite. Rispetto a quelle fritte, queste sono piu’ “biscottose”, ma comunque molto buone. :)

Vi auguro una buona giornata!

Ingredienti

130 g di farina
40 g di burro
1 uovo
35 g di zucchero (più extra per ricoprire le castagnole)
8 g di lievito per dolci
2 cucchiai di limoncello

Preparazione

Lavorate il burro con lo zucchero con le mani.

In una ciotola setacciate farina e lievito e mettete al centro tutti gli altri ingredienti.

Lavorate fino ad ottenere un composto omogeneo. Avvolgete nella pellicola e fate riposare in frigo per mezz’ora.

Formate dei salsicciotti spessi circa 3cm e tagliate dei pezzetti di impasto lunghi 3cm.

Se volete farcire le castagnole con la nutella, i pezzetti di impasto dovranno essere grandi il doppio. Stendeteli e mettete al centro un po’ di nutella.

Richiudete i bordi e appallottolatele (sia quelle ripiene che quelle semplici).

Passate le castagnole nello zucchero.

Mettetele su una teglia rivestita di carta da forno e fate riposare in frigo altri venti minuti. Cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 10-15 minuti.

Ed eccovi le mie castagnole al forno! :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 12:55

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 15 commenti a "Castagnole al forno"

(media voti:4 su 15 commenti)
  1. ciao vittoria! purtroppo ne ho solo un paio che trovi qui! :)

    http://www.gnamgnam.it/ricette-con-farina-di-grano-saraceno.htm

  2. Credo siano buonissime, le preparerei ma sto cercando di non mangiare prodotti a base di farina di frumento e quindi evito di prepararle poiché sono ghiotta e le mangerei tutte. Avresti qualche ricetta di qualcosa fatta solo con farina di grano saraceno?

  3. carolina prova a cuocerle per un po’ meno tempo! :)

  4. Io l’ho ora al forno ” avrò sbagliato qualcosa ” ma sono veramente dure

  5. grazie giusy! 😀

  6. Ho fatto anche queste semplici e farcite con marmellata…buonissime !!!

  7. a me sono venute tonde solo da un lato, perchè cuocendosi l’impasto scende e sotto si appiattisce. cmq se non le vuoi biscottose, ti conviene fare direttamente quelle fritte! :)

  8. ho dimenticato di dirti che non sono venute rotonde ma hanno avuto la forma di un biscotto e friabili non biscottose.

  9. ciao grazie per aver risposto. non so che dirti il burro era a temperatura ambiente e l’impasto ha riposato per 45 minuti. provero di nuovo. grazie

  10. ciao giocasta, mi dispiace non ti siano piaciute! l’impasto poteva essere appiccicoso per via del burro, che forse si è sciolto troppo, il problema puo’ essere risolto con un riposo maggiore in frigo. Per quanto riguarda l’essere biscotto, l’avevo scritto nell’intro, i dolci cotti in forno non saranno mai come quelli fritti! :)

  11. cioa ho provato le castagnole al forno seguendo la tua ricetta passo passo ma soprattutto seguendo le dosi e non sono venute bene. l’impasto non viene compatto come il tuo anzi viene appiccicoso e non posso metterci altra farina altrimenti vengono dure. sono venuti dei semplici biscotti.

  12. ciao ho provato la tua ricetta delle castagnole al forno seguendo la ricetta e soprattutto le dosi passo passo ma non sono venute bene l’impasto non e proprio come il tuo bello compatto anzi con le tue dosi viene appicicaticcio.E l’unica ricettadolce che non e venuta bene.

  13. grazie fanciulline! :) sì sì tati! 😉

  14. Perfetta per me questa ricetta, poichè non sono molto amante dei fritti dolci, li trovo un po’ pesanti, la voglio proprio provare! Grazie Elena. Buon fine settimana.

  15. che bonta’ mi viene l’acquolina in bocca e questa ricetta mi mancava proprio. le faro’ sicuramente ciao tati ti sei ripresa?

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP