Castagnole al forno

Difficoltà:
Cottura:
15 min
Preparazione:
30 min + riposo
Per:
20
castagnole

Le castagnole al forno mi sono state chieste tantissime volte, così ho deciso di prepararle! :) Le castagnole sono dei dolci di carnevale che, ovviamente, vengono fritti e passati nello zucchero. All’occorrenza possono essere anche farciti con crema, nutella o marmellata.

La ricetta è simile a quella delle classiche,  in questo caso ho dimezzato le dosi perchè a casa ho un esubero di biscotti e non so piu’ dove metterli! :) Con queste quantità vi vengono fuori circa 20 castagnole semplici oppure una decina farcite. Rispetto a quelle fritte, queste sono piu’ “biscottose”, ma comunque molto buone. :)

Vi auguro una buona giornata!

Ingredienti per castagnole al forno

130 g di farina
40 g di burro
1 uovo
35 g di zucchero (più extra per ricoprire le castagnole)
8 g di lievito per dolci
2 cucchiai di limoncello

Come fare castagnole al forno

Lavorate il burro con lo zucchero con le mani.

In una ciotola setacciate farina e lievito e mettete al centro tutti gli altri ingredienti.

Lavorate fino ad ottenere un composto omogeneo. Avvolgete nella pellicola e fate riposare in frigo per mezz’ora.

Formate dei salsicciotti spessi circa 3cm e tagliate dei pezzetti di impasto lunghi 3cm.

Se volete farcire le castagnole con la nutella, i pezzetti di impasto dovranno essere grandi il doppio. Stendeteli e mettete al centro un po’ di nutella.

Richiudete i bordi e appallottolatele (sia quelle ripiene che quelle semplici).

Passate le castagnole nello zucchero.

Mettetele su una teglia rivestita di carta da forno e fate riposare in frigo altri venti minuti. Cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 10-15 minuti.

Ed eccovi le mie castagnole al forno! :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 12:55

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP