Finta pizza

Difficoltà:
Cottura:
35 min
Preparazione:
15 min
Per:
2
persone

Quella in foto sembra proprio una pizza, ma in realtà è una finta pizza! Nelle ultime settimane mi viene sempre voglia di velocizzare tutte le ricette, specie quelle che richiedono lunghi tempi di lievitazione. Ieri sera avevo voglia di pizza, ma ero troppo impaziente per impastare ed aspettare la crescita dell’impasto. Da qui, l’ispirazione: ho messo a bagno del pane vecchio, ci ho aggiunto un uovo ed in dieci minuti avevo pronta una base per la pizza! 😀

Potete sbizzarrirvi con i condimenti, io sono andata sul classico: pomodoro, mozzarella e basilico! Oltre ad essere veloce da fare, una volta fredda non si secca, come la classica pizza, ma resta bella morbida. Provatela, farete felici i vostri bimbi che potranno aiutarvi ad impastare il pane. E fatemi sapere come la condite, così prendo ispirazione per la prossima volta! 😀

Buona giornata!

Ingredienti

Per la base:
250 g di pane raffermo
1 uovo
pepe
sale
Per il condimento:
250 ml di passata di pomodoro
150 g di mozzarella
1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
sale
olio extravergine d'oliva
basilico

Preparazione

Mettete a bagno il pane con l’acqua.

Strizzatelo per bene ed aggiungete un uovo.

Mettete l’impasto in una teglia del diametro di 22-24cm, leggermente unta o rivestita di carta da forno. Usate o uno stampo a cerniera o uno basso per pizze! :) Ungete la superficie della finta pizza.

cuocete in forno preriscaldato ventilato a 200° per circa 20 minuti.

Condite con la passata di pomodoro, sale e olio.

Cuocete altri 10 minuti.

Infine spolverate con il parmigiano e la mozzarella a pezzetti.

Mettete in forno finchè non si sarà sciolto tutto il formaggio e servite la vostra finta pizza con un po’ di basilico fresco! :)

 

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:04

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 37 commenti a "Finta pizza"

(media voti:4.5 su 37 commenti)
  1. grazie tesoro! <3

  2. Come placare la voglia di pizza last minute..è fantastica!!!

  3. mannaggia! sarà la carta da forno irlandese?! 😀 😀

  4. Buona! Anche se la prossima volta ungerò la teglia come nella videoricetta piuttosto che affidarmi alla carta forno perché mi ci è rimasta tutta attaccata :( In ogni caso un’ottima idea :)

  5. ciao dolce! io ho usato una salsa di pomodoro “artigianale”! 😀 la prossima volta allungala con un po’ d’acqua se ti sembra troppo densa. 😉

  6. Ciao cara, sapresti dirmi che salsa di pomodoro usi? Quella che usato io era troppo densa e mi è sembrato che a fine cottura non fosse cotta alla perfezione ed era ugualmente densa.

  7. Ciao cara, posso sapere che salsa di pomodoro usi? Io ne ho usata una che era troppo densa e a fine cottura mi sembrava non si fosse cotta bene.

  8. sìsì, puoi tranquillamente! :) e grazie mille! ^_^

  9. Posso prepararla in anticipo e poi riscaldarla qualche minuto in forno al momento opportuno?
    Grazie mille…
    adoro il tuo sito!!! ogni giorno pesco una ricetta e mi riescono tutte benissimo!

  10. va benissimo! :)

  11. Se la facessi oggi pomeriggio per il pic nic di domani? Secondo te si mangia o viene troppo secca?

  12. aaah ecco! 😀 😀

  13. Ciao x angoli intendevo il bordo alto xD
    Comunque l ho provata così e non era affatto male solo che ho sbagliato la cottura in forno e l’ho lasciato statico non era bella come l altra che avevo fatto :/
    Prossima volta non sbaglierò

  14. lally quali angoli? O_O cmq secondo me ha un sapore troppo forte e una consistenza troppo compatta, ti rovineresti la pizza! :\

  15. Ho trovato uno do quegli stampi circolari e piatti per la pizza, va bene anche se non ha gli angoli? Domenica mi hanno prestato lo stampo ed era veramente buona?
    Secondo te viene bene con il pane nero di segale delle buste oppure è troppo umido? Da mangiare così al maturale è pousstosto tamugno.

  16. lally magari taglialo a fette e lascialo all’aria, vedrai che si seccherà! puoi usare anche uno stampo non a cerniera, diventa solo un po’ piu’ laborioso fare le fette, ma puoi andare tranquilla. :)

  17. Voglio riprovare oggi a fare il pane.
    Secondo te domani posso già utilizzarlo anche se non è proprio raffermo?
    Comunque in alternativa allo stampo a cerniera? Non sono sicura di averlo e nemmeno uno oer pizza.

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP