Polpette di ricotta e zucchine

Difficoltà:
Cottura:
40 min
Preparazione:
20 min
Per:
20
polpette

Qualche giorno fa guardo in frigo e noto che mi erano avanzate: delle patate gia’ bollite, un pezzetto di ricotta e delle zucchine cotte: ed ecco che sono nate queste polpette di ricotta e zucchine, che ho servito con una salsa allo yogurt che troverete sul sito domenica. :)

Per una buona riuscita di queste polpette è importante utilizzare le patate che si usano per fare gli gnocchi o i crocchè, quelle belle compatte. Se decidete di friggerle, vi consiglio di aggiungere un uovo all’impasto e magari passarle nel pangrattato.

Io le ho lasciate leggere, cuocendole in forno, e ci ho fatto un pasto completo con accanto una bella bruschetta al pomodoro. Avevo proprio voglia d’estate! 😀

Vi auguro una buona giornata soleggiata!

Ingredienti

300 g di patate
250 g di ricotta
250 g di zucchine
olio extravergine d'oliva
sale
pepe
menta (facoltativa)

Preparazione

Lavate le patate e mettetele in una pentola con acqua fredda. Ponete sul fuoco e lasciate cuocere per una ventina di minuti circa (dipende dalla grandezza delle patate).

Tagliate le zucchine a cubetti e fatele cuocere in poco olio, con un po’ di sale, a fuoco medio, rigirando spesso. Cuocete per circa 10 minuti.

In una ciotola mescolate patate e ricotta setacciate.

Aggiungete sale, pepe e le zucchine. E se vi piace, la menta tritata.

Formate le vostre polpette e mettetele in una teglia rivestita di carta da forno. Spennellatele con un po’ d’olio.

Cuocete in  forno preriscaldato ventilato a 200° per circa 10 minuti. Dovranno solo dorarsi, perchè in realta’ tutti gli ingredienti sono gia’ cotti! :)

Servite le vostre polpette di ricotta e zucchine. :)

Avviso agli intolleranti:

Prima di utilizzare qualsiasi ingrediente, assicuratevi che sulla confezione sia specificata l'assenza di glutine.


 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:14

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 14 commenti a "Polpette di ricotta e zucchine"

(media voti:5 su 14 commenti)
  1. ti dovrai sacrificare allora! 😀 😀 😀 :*

  2. Premesso che abbiamo avuto un piccola problema logistico con la cottura delle patate e con le dimensioni (enormi) delle polpette… erano buonissime lo stesso! Ma abbiamo imparato dai nostri errori e le rifaremo in maniera ottimale. Sono sicuro che ci sarà da leccarsi i baffi! Grazie Elena! :)

  3. mmm..eliana puoi provare ad aggiungere un po’ di pane integrale! :)

  4. Ciao!!la ricetta è molto invitante ma mio marito è a dieta e non può mangiare le patate…cosa potrei mettere al posto di queste?

  5. esatto! 😉

  6. Fantastiche queste polpette! Ideali per mantenere la linea! :)

  7. grazie rosanna! 😀

  8. Avevo letto questa ricetta ieri sera , mi aveva molto incuriosita così le ho preparate al volo per cena e come presumevo sono piaciute tanto tanto. E brava Elena!

  9. grazie fanciulle! la mia unica regola è che non si butta via niente! :)

  10. Tu secondo me sapresti utilizzare qualsiasi rimasuglio che esce dal frigo e trasformarlo in una delizia!!!
    In questo caso sei stata infatti bravissima, che gustose le tue polpette :)

  11. Deliziose……Mmmmmm! Grande Elena

  12. teresa sì, puoi usare solo le patate, mi raccomando quelle compatte! :)
    grazie a te francesca. :)

  13. Buonissime !!! Le proverò al più presto. Per dare un tocco personale agiungerò una manciata di parmigiano e toglierò la menta… Grazie !!!

  14. Belle queste polpette e soprattutto adatte a chi come me è a dieta! Che ne dici se a queste graziose polpettine, eliminassi la ricotta? Non è prevista nella dieta..:(

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP