Rosti di patate

Difficoltà:
Cottura:
30 min
Preparazione:
15 min
Per:
4
persone

I rosti di patate sono un piatto Svizzero a base, appunto, di patate. Vengono arricchiti spesso con erbe aromatiche, salumi (come speck o pancetta), formaggio o cipolle. :) Vengono serviti come contorno o come piatto unico, dipende dalla quantità e dall’eventuale aggiunta di altri ingredienti che li renderebbero piu’ sostanziosi.

I rosti possono essere preparati con patate crude o bollite, io ho optato per queste ultime. Li ho preparati in monoporzione per un fatto di praticità e soprattutto perchè mi piacciono di piu’, volendo potete farne anche un unico grande. :)

Molti di voi conoscono la mia passione per le cipolle, e infatti ne ho aggiunta una piccolina di tropea tritata. 😀 Visto che erano un contorno ho cercato di fare dei rosti di patate piu’ leggeri possibile, cuocendoli con un cucchiaino d’olio invece che nel burro. :)

Buona giornata a tutti! :)

Ingredienti

600 g di patate
50 g di cipolla
sale
pepe
olio extravergine d'oliva q.b.

Preparazione

Sciacquate le patate e cuocetele con tutta la buccia per circa 10-15 minuti. Devono rimanere al dente e non cuocersi del tutto.

Sbucciatele e lasciatele raffreddare.

Tagliate le patate a julienne con una grattugia.

Tritate finemente la cipolla.

Mescolate patate, cipolla, sale e pepe.

Scaldate una padella e mettete poco olio.

A questo punto formate i vostri rosti di patate. Io ho usato una cerniera del diametro di 8cm. Potete farli anche semplicemente con un cucchiaio, l’importante è che siano ben schiacciati.

Fate cuocere 5-10 minuti a fiamma media (dovrà formarsi una crosticina sotto).

Rigirate e cuocete per altrettanto tempo.

Ed ecco i miei rosti di patate e cipolle. :)

Avviso agli intolleranti:

Prima di utilizzare qualsiasi ingrediente, assicuratevi che sulla confezione sia specificata l'assenza di glutine.


Avviso agli intolleranti:

Prima di utilizzare qualsiasi ingrediente, assicuratevi che sulla confezione sia specificata l'assenza di lattosio.


 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:58

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 8 commenti a "Rosti di patate"

(media voti:3 su 8 commenti)
  1. grazie daniela! 😀

  2. Deliziosi questi rosti,io li ho appena cucinati,direi che sono un ottimo piatto da tenere sempre a portata, specialmente freddi, un ottima idea per l estate?

  3. mi fa piacere maurizia. :)

  4. ottimi questi rosti di patate anche x mio figlio vegano,grazie

  5. le patate sono tra i miei ingredienti preferiti. :)

  6. che buoni…le ricette con le patate sono ottime!!!

  7. l’ho trovato anche io fantastico. 😀

  8. Ciao Elena anche io preparo spesso il rosti e come te preferisco lessarle prima…è un piatto veramente buono :)

TOP