Crostata di marmellata e ricotta

 

Ho visto questa crostata di marmellata e ricotta un annetto fa, quando ero in vacanza in abruzzo. C’era una vineria che faceva questi dolci molto buoni e delicati, con prodotti bio. Mi ero sempre ripromessa di rifarla in casa, ma come sempre, tendo a dilatare i tempi di attesa in maniera spropositata. :D Così, dopo piu’ di un anno, ho preparato la crostata di marmellata e ricotta, e mi è venuta anche molto più buona! :) Per evitare sprechi, invece di utilizzare un altro uovo da aggiungere all’impasto di ricotta, ho usato i due albumi che mi erano avanzati dalla preparazione della pasta frolla. Sì, sono una maniaca. :D

Se amate le crostate come me, questa dovete assolutamente provarla. ;)


difficoltà
cottura:
30 min
preparazione:
40 min
persone:
8

INGREDIENTI


Per la pasta frolla:
 350 g di farina
 125 g di burro
 125 g di zucchero
 2 tuorli
 1 uovo
 buccia di limone grattugiata

Per la copertura della crostata:
 350 g di ricotta
 2 albumi
 80 g di zucchero
 300 g di marmellata

Preparazione

 

 

Lavorate la farina ed il burro fino ad ottenere un composto “sabbioso”.

 

 

 

Al centro mettete lo zucchero, la buccia di limone, l’uovo ed i tuorli.

 

Lavorate fino ad ottenere un impasto omogeneo, avvolgete nella pellicola e mettete in frigo per circa mezz’ora.

 

Stendete la pasta frolla su un piano infarinato.

 

 

Rivestite una teglia circolare del diametro di 28 cm, imburrata ed infarinata e bucherellatene la base. 

 

Stendete la marmellata al gusto che avete scelto.

 

In una terrina lavorate la ricotta con lo zucchero. Aggiungete gli albumi.

 

Mettete l’impasto di ricotta in una sac à poche con un beccuccio largo e coprite la crostata.

 

Livellate la superficie con un cucchiaio.

 

Mettete la crostata in frigo almeno mezz’ora per farla raffreddare.

Cuocete la crostata di marmellata e ricotta in forno preriscaldato e ventilato a 180° per circa 30 minuti.

 

Lasciate raffreddare completamente prima di tagliare a fette.

 

 

Visto che ci avevo messo della confettura di amarene, ho guarnito le fette con un’amarena e il suo sciroppo. :)

 

 

Consigli

Qualsiasi preparazione a base di pasta frolla, va lavorata e infornata sempre ben fredda per evitare che la pasta frolla scenda lungo i bordi della tortiera. Quindi non abbiate paura di tenerla in frigo un po' di tempo in piu' e mai in meno.

Varianti

Potete utilizzare la marmellata o la confettura al gusto che preferite e potete decidere di aromatizzare la ricotta con cannella, vaniglia, buccia di limone o anche del liquore se vi piace. Volendo potete usare anche della nutella al posto della marmellata, per un dolce ancora più goloso!


Se ti è piaciuta la ricetta, scrivimi un commento o condividila su Facebook!
Se vuoi ricevere ricette nella tua email ogni settimana,
iscriviti alla Newsletter!

Diventa Fan della mia pagina Facebook per ricevere tutti i giorni le nuove ricette.





Visitato 26608 volte.
Pubblicato da Elena Amatucci il 29 ottobre 2012 alle 11:09

Categoria: Crostate
Altre categorie:

Come riutilizzare ingredienti:

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Attualmente sono presenti 50 commenti a "Crostata di marmellata e ricotta"

(media voti:5 su 50 commenti)
  1. buonissima…………………io oserei cn nutella e ricotta……………wow!!!!!!!!!!!!

  2. wow! golosa questa crostata! brava

  3. deve essere ottima…brava!

  4. adoro i dolci con la ricotta e questo deve essere buonissimo…da provare!!!

  5. “Se ti è piaciuta questa ricetta scrivi un commento”: posso solo dire che avrei dovuto portarmene un pezzo gigante a casa, ma ero satura di tutta quella che avevo mangiato.
    SUBLIME!

  6. grazie mille ragazze! :)

  7. mhmhmhmmmhhh…la proverò a fare sicuro per il primo anno di vita della nostra riccetta!! lei ne potrà mangiare solo un pezzetto minuscolo ma sicuro “mamma è papà” apprezzeranno al posto suo ;-)
    ti farò sapere se Unariccia ha apprezzato ^__^

  8. fammi sapere se vi è piaciuta! :)

  9. buonissima

  10. buona

  11. Squisita!! ho messo la marmellata di fragoline di bosco, ma proverò anche con altri gusti.
    Brava Elena
    Ciao

  12. grazie mille. :)

  13. Senza lievito?

  14. no maria, senza. :)

  15. Mi sembra veramente buona a vederla, sicuramente proverò a farla!

  16. grazie alessandra, se provi fammi sapere! :)

  17. Wow, mi sembra proprio buona, la vogio provare, complimenti! :)

  18. carla provala, è davvero buonissima. :)

  19. ma gli albumi sono montati a neve o aggiunti naturali all’impasto ? grazie!

  20. no, non sono montati!:)

  21. Ciao Elena, questa crostata e’ bellissima e buonissima. Ho scritto un “post” della mia versione di questa crostata deliziosa e volevo domandarti se potrei mettere un link al tuo sito? Fammelo sapere e grazie! Paola

  22. ciao paola, ho visto, è bello essere anche all’altro capo del mondo! certo che puoi mettere il link, anzi, grazie! :)

  23. L’ho appena estratta dal forno…non vedo l’ora di assaggiarla anche se so già che sarà una squisitezza! Cercavo un’idea veloce e diversa per poter utilizzare la ricotta che avevo acquistato ieri e grazie a te l’ho trovata…grazieee!!!
    Anna

  24. grazie a te anna! :D

  25. mi piace ,e anche quel “per non sprecare” gli albumi….la proverò sicuramente al più presto

  26. grazie malika! odio gli sprechi in cucina, specie quando uno cucina tantissimo! :)

  27. ..Fatta oggi, è venuta perfetta. Mi piace come presenti le ricette..bravissima!

  28. grazie fabienne. :)

  29. ottima ricetta! la faccio tra 10 minuti…buona pasquetta!

  30. ciao francesca, buona giornata! :)

  31. Ciao Elena ho fatto questa crostata per il pranzo del 1 maggio ospite da amici ed e’ stata divorata ricevendo mille complimenti. L’ho fatta identica alla tua con marmellata di amerene che ha smorzato il dolce della ricotta e della frolla. L’ho messa in frigo un’ora prima di mangiarla ed era anche fresca. Insomma ottima! Grazie

  32. grazie a te giorgia! :D

  33. fatta per la prima volta, ma non sarà l’ultima :)
    buonissima!!
    grazie

  34. grazie a te! :)

  35. Elena, dici che al posto della marmellata posso mettere la crema al cioccolato (quella senza uova, con la tua ricetta)? Grazie, un bacio :)

  36. volendo sì! :)

  37. Fatta…riuscita…gustosa!!xo’ la prox volta devo mettere + ricotta oppure cambiare la tortiera,forse una leggermente + grande.

  38. grazie miriam! :)

  39. Ciao Elena, ormai sei il mio punto di riferimento e come al solito ti ringrazio dell’umiltà con cui fai tutto questo!
    Questa crostata ha un aspetto delicatissimo e credo che con i prodotti giusti si faccia un ulteriore differenza! Anzi, te li consiglio anche a te perchè sono tutti prodotti selezionati secondo le tradizioni delle regioni italiane e nel pieno rispetto della genuinità, e poichè cercano persone in italia che amino cucinare e sappiano dimostrare, ho pensato subito a te e alle altre seguaci che hai fatto innamorare della cucina!! In fondo di questi tempi fare un lavoro che piace non è semplice, per cui mi sono sentita di consigliarlo. Grazie come sempre a prescindere da questo, continua così perchè sei fenomenale!!!! questo è il sito
    http://www.feelfood.it
    Ciao elena!! :)

  40. grazie mille raffaella! :)

  41. appena messa in forno.. nn vedo l ora di mangiarla!!

  42. spero ti sia piaciuta miky! :D

  43. Buonissima…ho usato marmellata di fragole ed ho aggiunto 1 cucchiaino di lievito nell’impasto x essere sicura che uscisse morbido…veramente buona

  44. grazie mille miriam! :)

  45. Ele al posto della marmellata posso mettere la Nutella?

  46. yes! :)

  47. Delizioso! Un caro saluto di Paraguay.

  48. grazie nancy! :)

  49. Io lo fatta ed e buonissimaaaaa.:-):-):-):-)

  50. grazie raffaella! :)

Scrivi un commento e vota la ricetta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*