Tartufi foresta nera

Difficoltà:
Cottura:
Senza cottura
Preparazione:
30 min
Per:
12
persone

I tartufi foresta nera sono dei gustosi dolcetti a portata di morso che potete servire magari a fine pasto con un bicchierino di brandy. :) Si tratta di tartufi alla ricotta ai quali ho aggiunto delle amarene tritate e un po’ del loro sciroppo. Volendo, invece di tritare le amarene, potete lasciarle intere all’interno di ogni tartufo. :)

Per velocizzare ancora di piu’ questa preparazione, potete decidere di passare i tartufi nel cacao invece che nel cioccolato fuso. 😉

Ingredienti per tartufi foresta nera

150 g di ricotta
100 g di savoiardi
20 g di zucchero a velo
15 amarene
20 ml di sciroppo di amarena
150 g di cioccolato fondente

Come fare tartufi foresta nera

Setacciate la ricotta e tritate i savoiardi finemente. Mescolateli in una terrina con lo zucchero a velo setacciato.

Aggiungete lo sciroppo

e le amarene tritate.

Impastate il tutto. Se l’impasto dei tartufini risultasse troppo molle, aggiungete qualche altro savoiardo tritato.

Formate delle palline e mettetele in frigo per una ventina di minuti.

Sciogliete il cioccolato fondente a bagno maria.

Tuffate i tartufi foresta nera nel cioccolato

e metteteli a raffreddare su una gratella o su un piatto con carta da forno. Metteteli in frigo fino al momento di servire.

Ed ecco l’interno di un tartufino. :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:23

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP