Crostatine con la nutella

Ricetta crostatine con la nutella
di
Crostate 2017-12-01T11:14:12+01:00
Crostatine con la nutella

Quando preparo qualche dolce e mi avanzano dei ritagli di pasta frolla, solitamente preparo delle crostatine alla nutella. :D Infatti con molto poco impasto, si possono preparare facilmente 3-4 crostatine!

Io le preferisco alla crostata alla nutella grande per diversi motivi: cuociono in meno tempo, non c’è bisogno di tagliarle a fette e le trovo molto piu’ carine! Inoltre con le stesse dosi, vengono fuori piu’ prozioni. :D Io ho usato degli stampini di 12 cm di diametro (che trovate qui) e mi sono venute fuori 12 crostatine alla nutella; ovviamente seguendo lo stesso procedimento potete preparare delle crostatine alla marmellata, alla crema o magari con ricotta e gocce di cioccolato! :)

Vi auguro un dolce week end! :D

Ingredienti per le crostatine con la nutella
  • 350 g di farina
  • 125 g di burro freddo a pezzetti
  • 125 g di zucchero
  • 2 tuorli
  • 1 uovo intero
  • 400 g di nutella
Come fare le crostatine con la nutella
Prepaparazione passo 1
1

Lavorate la farina ed il burro fino ad ottenere un composto sabbioso.

Prepaparazione passo 2
2

Al centro mettete lo zucchero, i tuorli e l’uovo intero.

Prepaparazione passo 3
3

Impastare gli ingredienti dal centro fino ad ottenere un composto omogeneo. Avvoltete nella pellicola trasparente e lasciare riposare in frigo per mezz’ora.

Prepaparazione passo 4
4

Stendete la pasta frolla fino ad ottenere uno spessore di mezzo cm e ricavatene dei dischi che dovranno essere poco piu’ grandi degli stampini.

Prepaparazione passo 5
5

Imburrate e infarinate gli stampini e foderate con la pasta frolla. I miei avevano un diametro di 12 cm! Bucherellate la base con una forchetta.

Prepaparazione passo 6
6

Mettete la nutella.

Prepaparazione passo 7
7

Con la pasta frolla avanzata fate delle striscioline larce circa mezzo cm.

Prepaparazione passo 8
8

Mettetele sulle crostatine.

Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 10-15 minuti. Lasciate raffreddare prima di servire! :)

Come conservare: Si conserva per 4 giorni ben chiuso a temperatura ambiente.
Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 16 commenti a "Crostatine con la nutella"

(media voti:5 su 16 commenti)
  1. Ciao Giancarla, io non l’ho fatto. 🙂

  2. Ciao, ma per cuocere le crostatine alla nutella devo coprirle con la stagnola per i primi minuti come si fa con quella grande?
    Giancarla

  3. ti perdono proprio perchè sei tu! 😀

  4. Non avevo lasciato il mio commento qui??? O mio dio!!! Le ho fatte mesi fa e credo di aver sentito i gemiti di goduria dei miei colleghi per tutta la mattinata!!! Sono state spazzolate ovviamente in pochissimo tempo!!! Voglio rifarle presto 🙂

  5. sara ciao! se non è ventilato cuocile un pochino di tempo in più! 🙂

  6. Ciao! ottima ricetta, non vedo l’ora di farle! una sola domanda: se il forno non è ventilato come cambia la cottura? rischia di indurirsi troppo la nutella? grazie 🙂

  7. io la uso sempre per fare la crostata grande quindi vai pure tranquilla! :))

  8. Ciao Elena, le tue crostatine sono deliziose. Riuscite perfettamente come nella foto….la ricetta della pasta e’ perfetta.
    La prossima volta proverò a fare la crostata tanto mi convince questa pasta frolla.
    Non posso far altro che ringraziarti e continuare a seguirti. Complimenti, Tiziana

  9. giuseppina si compatta un po’ ma non diventa dura. ha la consistenza del cioccolato che trovi nelle crostatine in commercio. 🙂

  10. ciao
    la nutella non si indurisce?

  11. sara eccoti la ricetta! 🙂 http://www.gnamgnam.it/2012/04/30/crostata-alla-nutella.htm

    no verdiana, sempre una quindicina di minuti circa! 🙂
    dani è un’impresa ardua! 😀
    mariagrazia bella ti mando un bacio grande grande, spero che la prossima settimana ti porti dei giorni piu’ sereni! 🙂 :******
    ciao sonia! quando preparo i dolci con la pasta frolla come base, preferisco non aggiungere aromi perchè credo che la frolla debba accompagnare la farcia. e poi adoro il sapore della pasta frolla semplice, altrimenti mi sembra di mangiare dei biscotti all’arancia o al limone. 😀 ovviamente si tratta di gusti, se vuoi puoi aggiungere l’aroma che preferisci (buccia d’arancia, di limone, vaniglia, etc 🙂 ). buona giornata! :)))

  12. ciao Elena.Io adoro il tuo blog,altro che Mysia,le tue ricette sono smepre squisite.Ma perchè la pasta frolla la fa senza mettere ne vanillina,ne limone?cosi non sa di nulla 🙁

  13. buongiorno Ele..
    che belle crostatine… ora una sarebbe l’ideale.. la giusta combinazione tra semplicità e gusto 🙂
    ultimamente non sto riuscendo a commentare tutte le ricette come vorrei (ancora mi manca la video ricetta del tiramisù alle fragole, che devo dire sembra veramente una delizia), ma non c’è giorno in cui io non faccia un salto qui per scoprire il piatto con cui di volta in volta decidi di stupirci.. 🙂
    ah Ele sapessi che giorni complicati.. e va bè..
    ti mando un bacio
    buona domenica

    Maria Grazia

  14. Ohhh! Adesso pure le crostatine alla nutella!! Che buone! Ce la farò mai a stare dietro a tutte queste buone ricette? Mi sa di no. Comunque ci proverò. Baci Elena e buon fine settimana. 🙂

  15. ciao elena ma se volessi fare le crostatine con la pasta frolla allo yogurt o l altra senza uova o burro la cottura cambia ? ;D

  16. uahhh!!!!!!! che belle sarebbe un ottimo risveglio ma se ne volessi fare una grande? come fare? un bacio e buna gioenata

TOP