Coppa del nonno

Difficoltà:
Cottura:
10 min
Preparazione:
25 min
Per:
6
persone

La coppa del nonno, credo si tratti del gelato più sincero che ci sia: niente ciuffetti o decorazioni arzigogolate, semplicemente gelato al caffè in una coppetta nera che ormai è diventata un simbolo. Ho voluto provare a farla in casa, per la gioia di tutti i caffè dipendenti e di chi ama il gelato fatto in casa.:)

Ho scelto di preparare la coppa del nonno senza uova, e anche senza gelatiera, in modo che davvero chiunque possa decidere di provarla. Per la versione anche senza glutine, potete sostituire la farina con amido di mais o fecola di patate. 😉 Ci vuole meno tempo a prepararsela in casa che a scendere e andarla a comprare secondo me! 😀

Se la lasciate in freezer per più di due ore, tenetela un po’ a temperatura ambiente prima di gustarla.

Buona giornata miei adorati golosauri!

 

Ingredienti per coppa del nonno

100 ml di caffè zuccherato
150 ml di latte
2 cucchiaini di caffè solubile
60 g di zucchero
25 g di farina
200 ml di panna

Come fare coppa del nonno

In un pentolino mescolate zucchero, farina e caffè solubile.

Aggiungete a filo il latte ed il caffè zuccherato.

Ponete sul fuoco e cuocete a fiamma bassa, mescolando continuamente, per circa 5-10 minuti, fino a che la crema non si sarà addensata leggermente.

Trasferite in un piatto con pellicola a contatto e fate raffreddare completamente.

Montate la panna ed incorporatela delicatamente alla crema, magari in due riprese, aiutandovi con una spatolina e con un movimento dal basso verso l’alto.

Versate in sei coppette.

Avvolgete nella pellicola e mettete in freezer un paio d’ore prima di servire la vostra coppa del nonno. Io ci ho aggiunto qualche chicco di caffè ricoperto di cioccolato! 😀

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:26

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP