Pizza senza glutine

Difficoltà:
Cottura:
55 min
Preparazione:
40 min + riposo
Per:
4
persone

La pizza senza glutine era un obiettivo che mi ero prefissata da parecchio, perchè credo che pane e pizza siano una delle rinunce più grandi per chi ha problemi di celiachia. Così qualche mese fa ho comprato un kg di farina senza glutine, quella universale della Schar, e ci ho fatto la pizza, le chacchiere e gli struffoli, che vedrete nei prossimi giorni! :)

Sono rimasta esterrefatta dal risulato: ho sfornato una pizza senza glutine alta e soffice, e devo dire la verità, dopo aver assaggiato qualche prodotto senza glutine confezionato, non me lo sarei mai aspettato! 😀

Come vi dicevo su, il mix che ho usato io è a base di farina di riso e fecola di patate (più qualche altra cosina tipo zucchero, sale e addensanti). Credo che se non la troviate, possiate fare un mix casalingo con questi due tipi di farine. :) Controllate sempre che su tutti gli ingredienti sia specificata l’assenza di glutine o che comunque faccia parte del prontuario AIC.

Vi auguro una splendida giornata, e se sono riuscita a far felice anche solo una mamma, non potrei chiedere di più! :)

Ingredienti

500 g di farina senza glutine (più extra per il piano da lavoro)
350 ml di acqua tiepida
12 g di lievito di birra fresco
15 g di sale
20 g di olio extravergine d'oliva
10 g di zucchero
Per il condimento:
300 ml di passata di pomodoro
150 g di mozzarella
parmigiano q.b.
olio extravergine d'oliva (più extra per la teglia)
sale

Preparazione

Sciogliete il lievito e lo zucchero nell’acqua tiepida. Fate riposare un paio di minuti e vedrete che inizierà a formarsi una schiumetta in superficie, segno che il lievito è attivo.

In una ciotola setacciate la farina e mescolatela con il sale.

Al centro versate l’acqua con il lievito e l’olio.

Lavorate fino ad amalgamare il tutto.

Trasferite su un piano infarinato e lavorate un minuto

fino ad ottenere un impasto bello liscio.

Coprite e lasciate lievitare due ore.

Prendete uno stampo del diametro di 32 cm (se la volete più bassa, utilizzate direttamente la teglia rettangolare del forno!) e ungeleto. Trasferitevi l’impasto e schiacciatelo per bene.

Fate lievitare almeno un’altra mezz’ora.

Aggiungete la passata di pomodoro, il sale e l’olio.

Cuocete in forno preriscaldato statico a 200° per circa 30-40 minuti.

Aggiungete la mozzarella a cubetti ed il parmigiano.

Mettete in forno altri 10-15 minuti e servite la vostra pizza senza glutine! :)

Avviso agli intolleranti:

Prima di utilizzare qualsiasi ingrediente, assicuratevi che sulla confezione sia specificata l'assenza di glutine.


 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:54

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 2 commenti a "Pizza senza glutine"

(media voti:3 su 2 commenti)
  1. cris provaci, vedrai che sarà una soddisfazione! :)

  2. Ciao Elena,
    ti ringrazio per questa ricetta. Come ho accennato altre volte sono celiaca e anche se non so se mi imbarchero’ mai a fare la pizza, ti ringrazio tanto per il pensiero ;-). Non si sa mai, magari qualche giorno avro’ la pazienza di farla

TOP