Patate in padella

Difficoltà:
Cottura:
30 min
Preparazione:
5 min
Per:
4
persone

 

Oggi vi do una ricetta facilissima, ma gustosa. 😀

Da quando questa padella antiaderente è entrata a far parte della mia cucina, sto facendo tutte quelle cosucce che prima era impossibile preparare senza rimanere un paio d’ore ai fornelli a girare e rigirare. 😀

Ingredienti

700 g di patate
50 g di cipolla
1 spicchio d'aglio
rosmarino
sale
pepe
olio extravergine d'oliva

Preparazione

Lavare e sbucciare le patate. Tagliarle a pezzi lunci 2-3 cm (più piccoli li fate, prima si cuociono).

In una padella far rosolare la cipolla e l’aglio sminuzzati.

Aggiungere le patate.

Dopo qualche minuto aggiungere rosmarino, pepe e sale.

Coprire e cuocere a fiamma non troppo alta, girando di tanto in tanto.

Le mie erano pronte dopo circa trenta minuti, ma perchè le ho fatte belle grosse. 😀

 

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 21:01

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 40 commenti a "Patate in padella"

(media voti:5 su 41 commenti)
  1. giuliana ti riferisci a questa ricetta qui nello specifico? :)

  2. ciao ti seguo per ogni ricetta che non mi viene come vorrei. Oggi è il caso delle patate. Invece di farle fritte si lessano. Forse metto troppo olio? Buona domenica

  3. fammi sapere! :)

  4. Le sto cucinando ora speriamo vengano buone!!!!!

  5. cuocile a fiamma bassissima e tagliale piu’ piccole! :)

  6. le patate erano con buccia marrone ed all’interno erano gialle, sempre così mi vengono, e questo mi fa incazzare moltissimo.

  7. Forse perchè erano ancora un poco bagnate…..

  8. forse troppa acqua? :(

  9. Ma perchè mi diventano mosce (le patate) intendevo

  10. grazie zuls. :)

  11. Cercavo una ricetta per fare delle patate in padella, da servire come contorno per un piatto di pollo al limone! Queste sembrano ottime! Le proverò stasera! Grazie :3

  12. grazie ale, sì, volendo puoi lasciare l’aglio intero e le cipolle a pezzi grandi per poi poterli togliere. :)

  13. MA LA CIPOLLA E L AGLIO RIMANGONO INTERI??IO LI ODIO POSSO METTERLI INTERI PER PO TOGLIERLI DI MEZZOOOOO:) GRAZIE E COMPLIMENTISSIMIII MI STO PER SPOSARE E MI SERVIIIIIIII:)

  14. grazie! 😀

  15. Buonissime!!! Le ho appena fatte! Gnammmm

  16. grazie daniela. :)

  17. Grazie tante per questa semplice e deliziosa ricetta! Le patate sono venute veramente bene e sono state un successone. Il tuo sito e’ piaciuto molto anche a me e l’ho aggiunto ai miei favoriti.

  18. riprova con le cipolle! 😉

  19. Ottima ricetta, veloce e sopratutto senza forno, peccato che non avevo la cipolla….

  20. roby l’acqua tende a farle sfaldare. se le si coprono e le si girano spesso, a fiamma bassa, si riproduce l’effetto forno! :)

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP