Cherry pie

Difficoltà:
Cottura:
50 min
Preparazione:
40 min
Per:
10
persone

La cherry pie è una torta di ciliegie fresche molto semplice e golosa. Si prepara una pasta brise’ poco dolce e si farcisce con tante ciliegie, diciamo che è la versione estiva della famosa apple pie, la torta di mele americana. Se la volete un po’ più alta, vi basterà aumentare la quantità di ripieno, io ho preferito una versione più soft. 😀

Sono certa che gli amanti di Twin Peaks saranno ben felici di aver trovato la ricetta della cherry pie qui sul blog, oggi. 😉 Provatela e magari servitela con della panna montata o una bella pallina di gelato alla vaniglia.

Vi auguro una buona giornata!

Ingredienti per la cherry pie

Per l'impasto:
300 g di farina
150 g di burro
50 g di zucchero
6 cucchiai di acqua
1 pizzico di sale
Per il ripieno:
500 g di ciliegie
100 g di zucchero
1 cucchiaio di maizena

Come fare la cherry pie

In una ciotola disponete la farina a fontana e ponete al centro il burro a pezzetti, l’acqua, il sale e lo zucchero.

Lavorate partendo dal centro fino ad ottenere un impasto omogeneo. Avvolgete nella pellicola e mettete in frigo per circa un’ora.

Dividete l’impasto in due parti e stendete fino ad ottenere uno spessore di poco meno di mezzo cm.

Foderate una teglia del diametro di 24 cm, imburrata o rivestita di carta da forno. Bucherellate la base con una forchetta.

Denocciolate le ciliegie e mescolatele in una ciotola con lo zucchero e la maizena.

Versate nello stampo.

Stendete l’altro pezzo di impasto, potete decidere di fare delle striscioline decorative come una crostata oppure coprire integralmente la torta. In questo caso, bucherellate la superficie con la punta di un coltello.

Se vi è avanzato dell’impasto potete fare una piccola decorazione. ^_^

Cuocete in forno periscaldato statico a 170° per 30 minuti ed altri 20 minuti in modalità ventilata.

Lasciate raffreddare completamente prima di tagliare a fette la vostra cherry pie.

Come conservare

Si conserva per 3 giorni ben chiuso in frigo. 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:21

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP