Crostatine con crema di piselli e pancetta

Difficoltà:
Cottura:
25 min
Preparazione:
25 min
Per:
12
crostatine

Qualche giorno fa avevo voglia di una bella vellutata di piselli, ma anche di un bell’antipasto sfizioso, così ho pensato di unire le due cose e sono venute fuori queste crostatine con crema di piselli e pancetta. :) Ho arricchito la crema con un po’ di formaggio fresco tipo philadelphia per smorzare un po’ la dolcezza dei piselli. Sono venute fuori delle crostatine davvero fantastiche!

Per una versione vegetariana potete sostituire la pancetta con dei funghi saltati in padella che, con i piselli, ci stanno sempre bene, oppure per un antipasto di mare, potete utilizzare dei calamari!

Vi auguro una buona giornata!

Ingredienti

1 rotolo di pasta sfoglia
200 g di piselli
75 g di formaggio fresco tipo philadelphia
80 g di pancetta a cubetti
1 cipolla piccola
olio extravergine d'oliva
sale
pepe

Preparazione

Rosolate la cipolla ed aggiungete i piselli.

Fate insaporire un minuti e coprite con acqua calda. Fate cuocere cinque minuti.

Frullate i piselli (insieme all’acqua di cottura) fino a ridurli in crema.

Aggiungete formaggio fresco sale e pepe, e date un’altra frullata. Se necessario, aggiungete un altro po’ di acqua.

Nel frattempo ricavate dei dischi dalla vostra pasta sfoglia.

Ungete leggermente gli stampini per muffin, foderate la base con la pasta sfoglia e bucherellatela con una forchetta.

Versate la crema di piselli

e la pancetta.

Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 20 minnuti.

Lasciate intiepidire prima di togliere dallo stampo le vostre crostatine con piselli e pancetta. :)

Come conservare

Si conserva per 2 giorni ben chiuso in frigo.
 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:00

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP