Polpette e peperoni

Difficoltà:
Cottura:
30 min
Preparazione:
25 min
Per:
2
persone

Qualche sera fa volevo preparare una cenetta con cosine non troppo impegnative, da mangiare mentre guardavamo un film, così, oltre alle pizzette di pane e dei cornettini rustici, ho fatto polpette e peperoni. 😀 Già qualche tempo fa preparai polpette e melanzane, con un certo successo, questa volta ho pensato di replicare cambiando ortaggio. L’unico difetto di queste polpette è che forse erano poche, la prossima volta doppie dosi! 😀

Vi auguro una buona giornata golosauri!

Ingredienti

400 g di peperoni
250 g di carne macinata
150 g di pane
1 uovo
1 spicchio d'aglio
olio extravergine d'oliva
olio di semi per friggere
sale

Preparazione

Pulite i peperoni eliminando il gambo, i semi ed i filamenti interni. Tagliateli a cubetti.

In una padella rosolate uno spicchio d’aglio ed aggiungete i peperoni.

Salate leggermente e cuocete una ventina di minuti, a fiamma bassa, mescolando di tanto in tanto. I peperoni dovranno ammorbidirsi senza sfaldarsi. :)

In una ciotola mettete ad ammollare il pane con dell’acqua.

Strizzatelo ed aggiungete la carne macinata, l’uovo ed il sale.

Impastate il tutto e formate delle piccole polpette.

Friggetele in abbondante olio di semi.

Sollevatele, asciugate l’olio in eccesso ed aggiungete ai peperoni, facendo insaporire cinque minuti.

Servite le vostre polpette sia calde che fredde! :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 12:34

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP