Twix tart

Difficoltà:
Cottura:
3 h e 25 min
Preparazione:
30 min + riposo
Per:
8
persone

La twix tart è un dolce che mi è stato suggerito nel gruppo facebook di Gnam Gnam. Appena l’ho visto ho deciso che sarebbe stato il dolce per l’onomastico di mio fratello! 😀 Si tratta di una torta con una base di pasta frolla, un ripieno mou e una copertura al cioccolato al latte. Al primo morso vi sembrerà di addentare un twix gigante! 😀

La twix tart può essere preparata in monoporzioni o con una forma rettangolare, magari nello stampo per plumcake, che ricordi proprio il twix anche esteticamente. 😀 La ricetta è molto semplice, dovete solo avere la pazienza di aspettare che il latte condensato si cuocia. :) Mi raccomando, cercate di trovare il barattolo e non mettete a cuocere i tubetti di plastica, onde evitare di fare qualche macello. 😀

Vi auguro una golosa giornata! :)

 

Ingredienti per twix tart

Per la base:
200 g di farina
60 g di burro freddo a pezzetti
60 g di zucchero
1 uovo
Per la farcitura:
1 barattolo di latte condensato
Per la copertura:
300 g di cioccolato al latte
150 ml di panna

Come fare twix tart

Mettete il barattolo in una pentola coperta di acqua fredda. Ponete sul fuoco e fate cuocere 3 ore. Il barattolo deve essere sempre coperto dall’acqua!

Lasciate intiepidire.

In una ciotola lavorate il burro e la farina fino ad ottenere un composto sabbioso.

Aggiungete l’uovo e lo zucchero.

Lavorate fino ad ottenere un composto omogeneo. Avvolgetelo nella pellicola e mettete in frigo per almeno mezz’ora.

Stendete la pasta frolla su un piano infarinato.

Foderate uno stampo per crostate del diametro di 22cm. Bucherellate leggermente la base.

Mettete un foglio di carta da forno ed aggiungete dei fagioli secchi. Questo servirà a manenere la forma durante la cottura. :)

Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 15 minuti, poi togliete i fagioli ed il foglio di carta da forno e cuocete altri cinque minuti.

Lasciate raffreddare del tutto.

Aprite il barattolo di latte condensato

e versate nella base della twix tart.

Mettete in frigo per due ore.

Ora tritate finemente il cioccolato al latte e versatevi sopra la panna bollente.

Mescolate fino a che il cioccolato non si sarà sciolto. Ricoprite la torta e mettete in frigo un paio d’ore.

Ed eccovi una fetta della mia twix tart! :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:23

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP