Polpette di asparagi e speck

Difficoltà:
Cottura:
20 min
Preparazione:
25 min
Per:
25
polpette di asparagi

Gli asparagi sono una di quelle verdure che non vengono molto apprezzate dai bambini, ma anche da qualcuno piu’ grandicello. :) Farne delle polpette con aggiunta di speck, puo’ essere un modo efficace per farli mangiare anche ai piu’ diffidenti! :)

Potete usare anche gli asparagi surgelati e decidere di cuocere le polpette al forno (a 180° per 15-20 minuti, a seconda della grandezza delle vostre polpette).

In questi giorni mi metterò sotto e preparerò altre ricette di San Valentino, e non vedo l’ora di utilizzare i prodotti tipici che ho portato a casa da Torino! :)

Vi auguro buona giornata!

Ingredienti

200 g di pane raffermo
300 g di asparagi
80 g di speck a cubetti
2 uova
sale
pepe
olio di semi per friggere

Preparazione

Mettete gli asparagi in una ciotola con acqua fredda per un quarto d’ora, per eliminare l’eventuale terreno presente, e poi sciacquateli delicatamente.

Pulite gli asparagi eliminando la parte piu’ legnosa del gambo

e raschiateli leggermente con il pelapatate.

Tagliateli a pezzetti.

Sbollentate per 10 minuti circa (devono ammorbidirsi ma non sfaldarsi).

Fate ammorbidire il pane con l’acqua e strizzatelo.

Aggiungete le due uova, lo speck, gli asparagi, sale e pepe.

Impastate il tutto. Se l’impaso risultasse troppo molle, potete aggiungere un po’ di pangrattato.

Formate le vostre polpette e friggetele in abbondante olio, ben caldo.

Ed eccovi le mie polpette di asparagi e speck.

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:59

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 6 commenti a "Polpette di asparagi e speck"

(media voti:3 su 6 commenti)
  1. :)

  2. auguri per ieri sabrina! 😀
    esa: ho corretto! aehuaehae grazie per la segnalazione. 😀 😀
    mariagrazia bella provali, che sicuramente piaceranno anche a te! :) io sono tra quelli che non impazziscono per gli asparagi, eppure le ho mangiate con gusto. 😀

  3. buona sera Ele… effettivamente gli asparagi non mi fanno impazzire, decisamente no :)e infatti prima domanda che mi sono posta leggendo il titolo della ricetta: con cosa sostituisco gli asparagi?! quando ho letto nel tuo commento alla ricetta,che questo può essere un buon modo per far mangiare gli asparagi anche ai più diffidenti ho fatto un sorrisino da biricchina… 😉 comunque, asparagi o non asparagi, tengo a dire che queste polpette sono davvero molto invitanti..
    bacino e vista l’ora buona notte!

    Maria Grazia

  4. io intanto correggo il mio commento: gli invece che li 😉

  5. bellissima idea, a me li asparagi piacciono in qualunque modo :)
    ti chiedo scusa ,ma, ti prego, correggi il titolo :)))

  6. WOW SONO LA PRIMA OGGI! CHE FAME MI FAI VENIRE, SOLO CHE OGGI SONO ALLE PRESE CON ALTRE COSE. OGGI COMPIO 37 ANNI E STO FACENDO UNA BELLISSIMA TORTA DELLA RICETTA DI MISYA TORTA AL CIOCCOLATO E CAFFE’ E POI SE MI VIENE BENE, METTERO’ I RISULTATI SUL MIO BLOG . SPERIAMO IN BENE CHE STASERA HO OSPITI. CIAO TATI (GOOGLE BLOG “LE RICETTE DELLA MIA FAMIGLIA”)

TOP