Cake pops di Halloween

Difficoltà:
Cottura:
45 min
Preparazione:
2 ore
Per:
50
cake pops

I cake pops di Halloween mi sembravano la ricetta ideale per iniziare questa settimana! 😀 Per chi si fosse perso la ricetta dei cake pops, si tratta di dolcetti fatti con pan di spagna o altro dolce secco avanzato, amalgamato con della confettura, col quale si formano delle palline che vengono ricoperte di cioccolato.

Per i cake pops di Halloween ho preparato con le mie amiche vari personaggi: la strega, la zucca, il vampiro, la mummia e frankestein, ma ci sono tanti altri mostri che potete creare, come i fantasmi o i ragnetti! :)

Per un’ottima riuscita di questi dolcetti di Halloween, il cioccolato bianco va colorato con i coloranti in pasta, quelli concentrati, non quelli liquidi, perchè il cioccolato potrebbe impazzire. Infine, se avete del dolce già pronto avanzato per preparare i cake popos, dovete pesarne 600g!

Vi auguro una giornata..mostruosa! In senso buono! 😀

 

Ingredienti

Per il pan di spagna:
6 uova
180 g di zucchero
240 g di farina
buccia di limone grattugiata
Per amalgamare i cake pops:
8 cucchiai di confettura (con gusto a piacere)
Per la copertura:
400 g di cioccolato bianco
200 g di pasta di zucchero
coloranti alimentari in pasta (verde, arancione, nero)
zuccherini

Preparazione

Lavorate le uova e lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso.

Aggiungete la buccia di limone; aggiungete la farina setacciata, incorporandola delicatamente con una spatola senza smontare le uova.

Versate in uno stampo del diametro di 24cm rivestito di carta da forno o imburrato e infarinato.

Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 45 minuti (fate la prova stecchino!). Lasciate raffreddare.

In una ciotola capiente sbriciolate il pan di spagna ed aggiungete la confettura (essendo cake pops di Halloween, potreste usare la confettura di zucca! :) ).

Lavorate fino ad ottenere un composto compatto che vi permetta di formare delle palline. Nel caso aggiungete dell’altra confettura.

Formate i cake pops e metteteli in freezer per mezz’ora.

Se volete fare anche frankestein, fatene anche qualcuno rettangolare.

Sciogliete il cioccolato bianco.

Dividetelo in tre parti, una parte la lasciate bianca, una parte la colorate di verde e una parte d’arancione.

Immergete una parte dei cake pops nel cioccolato bianco (dopo aver infilato gli stecchi) e mettete ad indurire in verticale (io li ho infilati in uno scatolo di cereali). Prima che si rapprenda del tutto, aggiungete gli occhi.

Vi consiglio di tirare fuori dal freezer una decina di cake pops alla volta, in modo che non ritornino subito a temperatura ambiente ed il cioccolato si solidifichi velocemente!

Immergete un’altra parte nel cioccolato colorato di verde e una parte in quello colorato di arancione.

Colorate la pasta di zucchero di nero e arancione (la maggior parte dovrebbe essere nera, non come in foto! 😀 ).

Fate i dettagli, in foto vedete gli occhi delle zucche.

Date libero sfogo alla fantasia: io ho fatto un draculino, delle zucchette (ho immerso nel cioccolato fuso verde dei pezzetti di pasta di zucchero per farci la punta) e la mummia (ho semplicemente fatto delle strisce di cioccolato bianco con la sac à poche).

Ora passate a fare le streghette. Con della pasta di zucchero date la forma al cappello

e decoratelo a piacere.

Fate i capelli con delle strisce di pasta di zucchero arancione.

Ultimate con occhi, bocca e naso!

Se volete fare il frankestein, aggiungete i capelli, le orecchie, gli occhi e la bocca. :)

Ed ecco la foto di gruppo dei cake pops di Halloween! :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 09:56

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 4 commenti a "Cake pops di Halloween"

(media voti:3 su 4 commenti)
  1. ilenia e delizia, grzie! :)
    ale se lasci le dosi invariate, ti viene una torta piu’ bassa, sennò puoi aggiungere un terzo degli ingredienti! :) però dipende dalla ricetta! :)

  2. che carini complimenti!

  3. Ciao elena,questi cake pops sono davvero bellissimi,li proverò sicuramente ad halloween per fare contenti i bambini..volevo chiederti un consiglio,ho le dosi per una torta in una tortiera da 22 cm,ma io vorrei usarne una da 25 perchè siamo in tanti..come mi devo comportare con le dosi?posso lasciare le stesse o devo raddoppiare?grazie tante :)

  4. CHE BELLI!!! la streghetta è fortissima :))

TOP