Duplo fatti in casa

Difficoltà:
Cottura:
Senza cottura
Preparazione:
2 ore + riposo
Per:
8
duplo

I duplo fatti in casa sono fino ad ora la mia piu’ grande soddisfazione! :) Dopo aver capito come fare le cupolette per dei ferrero rocher ed i raffaello, ho subito deciso di fare i duplo, che sono il mio snack preferito! E’ passato un bel po’ di tempo, ma alla fine li ho fatti! :)

Prepaare i duplo in casa non è difficile, richiede solo un bel po’ di tempo, perchè le cupolette vanno maneggiate freddissime, praticamente surgelate! Altrimenti tendono a sciogliersi dopo due secondi. :)

La cosa bella è che: se utilizzate dei biscotti senza glutine, potrete ottenere dei duplo per celiaci, e a parte questo potete sbizzarrirvi con le varianti! Copertura con cioccolato fondente, bianco, cocco (io l’ho fatto e ve lo farò vedere!), sostituzione della nocciola con noci o mandorle. Insomma, potete creare il duplo dei vostri sogni! 😀

Spero che la ricetta vi piaccia, io mi sono davvero divertita a farli! :)

Ingredienti

100 g di savoiardi o pavesini
140 g di burro
350 g di cioccolato al latte
24 nocciole
100 g di nutella
20 g di cioccolato fondente

Preparazione

Tritare i savoiardi fino a ridurli in polvere. Aggiungere il burro fuso.

Lasciate intiepidire un po’ e mettete un po’ di impasto negli stampini a semisfera.

Con le dita schiacciate il composto contro le pareti.

Mettete in freezer per due ore.

Nel frattempo sciogliete 100g di cioccolato al latte a bagnomaria e  stendetelo su della carta da forno (io l’ho fissata ad un tagliere con dello scotch carta, in modo da farla rimanere piatta!) fino ad ottenere un rettangolo di circa 20 x 15cm.

Mettete in frigo e poco prima che si finisca di solidificare, aggiungete il resto dell’impasto di savoiardi e burro, schiacciandolo leggermente.

Mettete in frigo.

Mettete la nutella nella sac à poche facendo un buco piccolino.

Togliete le cupolette di biscotti e molto velocemente, aggiungete un po’ di nutella

e le nocciole.

Mettete in freezer dieci minuti.

Nel frattempo sulla base di cioccolato e biscotti, mettete un ciuffettino di nutella che servirà da collante per fissare le cupolette.

Mettete  le cupolette di biscotti a tre a tre, distanziandole leggermente tra di loro.

Mettete in freezer mezz’ora.

Con un coltello (caldo possibilmente) tagliate i vostri duplo, facendo attenzione a non spaccare la base.

Mettete in freezer mezz’ora (sempre su carta da forno, è fondamentale per non farli attaccare a piatti o vassoi).

Nel frattempo sciogliete il cioccolato al latte rimanente a bagnomaria e lasciatelo intiepidire un po’ (se è troppo caldo potrebbe sciogliere la base dei duplo!).

Ora arriva il momento di ricoprire i vostri duplo fatti in casa. Io ho messo un contenitore sotto e due spiedoni in modo da poter ricoprire velocemente i duplo senza però sprecare cioccolato (quello nel contenitore l’ho recuperato!).

Ricoprite molto velocemente. Dovrete ricoprirli in una volta sola per avere un effetto liscio e lucido! Vi consiglio di ricoprire un duplo alla volta, tenendoli in freezer nell’attesa!

Una volta ricoperti, metteteli 10 minuti in freezer e poi trasferiteli in frigo.

Sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria, mettetelo in una sac à poche facendo un buco piccolissimo e decorate i vostri duplo fatti in casa!

ed eccovi anche la mia variante al cocco! :) Vi consiglio di conservarli ben chiusi in frigo! :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 07:00

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 77 commenti a "Duplo fatti in casa"

(media voti:5 su 77 commenti)
  1. se riesci a ridurli bene in polvere non c è problema! 😀

  2. Ciaooo!! Ricetta grandiosa! 😀 volevo chiederti una cosa… e se al posto dei savoiardi si utilizzassero dei wafer??

  3. sicuramente lory! 😉

  4. la ricetta e’ molto interessante, un po complicata ma penso di riuscirci!!!

  5. grazie mille grazia! :)

  6. Ma complimenti per la trovata. Non sono amante di questo tipo di dolci a causa della nutella, però ammetto che è geniale la ricetta! =)

  7. tere il cioccolato provoca dipendenza! 😀

  8. Allora, la premessa è che per i duplo ho sviluppato una dipendenza patologica fin dalla tenera età. Mia madre mi dice che ho problemi psicologici seri perché sono praticamente una duplomane. Mi sono domandata più volte se esistono studi di psicologia del cioccolato al latte che possano dirmi come sto messa, ma non ho ancora trovato un sito internet che ne parli. Confido in questo blog. Aiutatemi :-)

  9. te li consiglio vivamente! 😀

  10. Sembrano super.. un giorno devo provarli assolutamente a fare!!

  11. joti: lo faccio solo per la vostra linea! 😀
    dessi: grazie! :)

  12. Sembrano i classici duplo comprati in negozio…

  13. Ho un dubbio “il conservare ben chiusi” alla fine era un tentativo per dissuadere poi dal mangiarli tutti e subito?!?! 😉 Per me ci vorrebbero le scorte armate dopo per poter stare lontana dal frigorifero!!! =D Brava!

  14. grazie angela! ^_^

  15. Molto ingegnosa la ricetta! Sembrerebbe facilmente riproducibile perché le spiegazioni e le illustrazioni sono ottime. Appena h un po’ di tempo ci provo! Mille grazie :-)

  16. saverio è normale che non siano le stesse cialde del duplo, non tanto per la ricetta, quanto per lo stampo che servirebbe per cuocerle, che non ho mai visto in commercio. :)

  17. ma non sono le classiche cialde dei duplo…, bisogna conoscere prima quella ricetta delle cialde e poi provare a fare i duplo….:(

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP