Pan di spagna senza glutine

Difficoltà:
Cottura:
50 min
Preparazione:
30 min
Per:
16
persone

 

Il pan di spagna senza glutine mi aveva sempre incuriosita, ma non avevo mai avuto occasione di provare a farlo.  La settimana scorsa è stato il compleanno di una mia amica ed ho deciso di prepararle una torta di fragole senza glutine. :)

Preparare il pan di spagna senza glutine è abbastanza semplice, basta seguire un paio di passaggi ed il gioco è fatto. E sinceramente a me è piaciuto anche più del pan di spagna normale perchè è molto più spugnoso e va bagnato molto poco. :)

Ma passiamo alla ricetta del pan di spagna senza glutine. 😉

 

Ingredienti per pan di spagna senza glutine

6 uova
180 g di zucchero
75 g di fecola di patate
75 g di farina senza glutine
16 g di lievito per dolci (controllate sempre sulla bustina che non ci siano tracce di glutine)

Come fare pan di spagna senza glutine

In una terrina o nell’impastatrice, mettere i tuorli e lo zucchero.

Lavorateli per venti minuti, non di meno. Questo è uno dei passaggi cruciali per far lievitare il vostro pan di spagna senza glutine e renderlo morbido. :)

A parte setacciare la fecola di patate, la farina senza glutine ed il lievito.

Aggiungerli poco alla volta all’impasto.

In un recipiente montare a neve gli albumi ed incorporarli al resto degli ingredienti in tre volte, usando una spatola e facendo un movimento dal basso verso l’alto.

Imburrate e infarinate con la fecola di patate una teglia del diametro di 24 cm.
Versate l’impasto del pan di spagna senza glutine.

Cuocete in forno preriscaldato a 170° per circa 40-50 minuti.

Capovolgete il vostro pan di spagna senza glutine e lasciatelo raffreddare prima di utilizzarlo.

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:34

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP