Frittata di piselli

Difficoltà:
Cottura:
10 min
Preparazione:
10 min
Per:
4
persone



Questa è una ricetta veloce e semplice.

Quando mi avanza qualcosa di solito o ci condisco la pasta o ci faccio una bella frittata (ovviamente dipende da COSA mi avanza :D).

In questo caso si trattava di piselli, dunque prontamente trasformati in una frittata di piselli. 😀

Ingredienti

300 g di piselli già sbaccellati
4 uova (a me piace che ci siano meno uova che piselli, ma volendo potete anche aggiungerne 1altro :) )
50 g di cipolla
40 g di prosciutto cotto o pancetta
sale
pepe
olio di semi per friggere

Preparazione

Sbollentate i piselli in acqua NON salata per una decina di minuti o fino a che non risulterano morbidi.

Aggiungere il prosciutto tagliato a pezzetti, la cipolla tagliata a listarelle, il sale ed il pepe.

In un piatto sbattete le uova ed aggiungetele ai piselli.

Scaldate l’olio e versatevi i piselli (potete farne varie piccole o una grande 😉 ).

Cuocere 2-3 minuti da entrambi i lati, trasferite in un piatto (assorbendo l’olio con dei tovagliolini) e servite la vostra frittata di piselli. :)

 

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:18

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 4 commenti a "Frittata di piselli"

(media voti:3 su 4 commenti)
  1. melania: io di solito quando mi trovo in queste situazioni, più che andare a cercare le ricette, modifico quelle che già ho. :) invece del latte, uso il latte di soia o di riso, sostituisco la farina con la fecola di patate o l’amido di mais, il burro con la margarina o l’olio. In questo caso puoi usare la ricetta con gli albumi e variarla come preferisci: aggiungendo mandorle, vaniglia, pistacchio, limone o qualsiasi cosa tu preferisca. :)

    maris: heauhea io frittatizzo tutto! 😛

    cinzia: grazie! 😀

  2. Una frittata squisita, sei bravissima come sempre!

  3. AH….lo vedi che avevo ragione io?? tempo fa avevo dei piselli da usare in qualche modo e, amamando le frittate, feci appunto una bella frittatona…mio marito non mi diede molta soddisfazione dicendo che non si era mai vista una frittata di piselli… :(
    invece anche tu, elena, hai pensato la mia stessa cosa, x cui mi sento più soddisfatta adesso ;)!!
    grazie 😀

  4. Ciao !
    come al solito le tue ricette riempiono i miei vuoti culinari!
    oggi provero’ a fare la torta coi bianchi di uovo….

    a tal proposito volevo chiederti:

    ho una amica che e’ intollerante a : rosso d’uovo, latticini e grano…

    per caso hai qualche ricetta da propormi ? soprattutto di dolci perche’ lei ovviamente nn potendo mangiare farina uova e burro e latte e’ un po’ messa male..quando proprio vuole troppo i dolci li va a comprare in negozi specializzati dove costano tantissimo quindi vorrei farle una sorpresa facendole dei dolci… come ti dicevo oggi parto con la torta ai bianchi d’uovo… se hai qualche altra idea io sono sempre in ascolto

    ciao e grazie!!!

    melania

TOP