Nutellotta bianca

Difficoltà:
Cottura:
60 min
Preparazione:
50 min
Per:
12
persone

Dopo tanta attesa ecco finalmente la ricetta della nutellotta bianca. 😀 Nella ricetta uso una crema al cioccolato bianco che trovai in un negozio. Se non la trovate potete sostituirla con una ganache al cioccolato bianco: tritate finemente 400g di cioccolato bianco e ci versate sopra 300g di panna bollente. Mescolate finchè non si sarà sciolto del tutto. Fate raffreddare ed usate al posto della crema al cioccolato bianco. :)

La versione originale della nutellotta prevede nutella per farcire e ricoprire la torta, oltre ai riccioli di cioccolato fondente. Ma dato che troppa nutella mi disgusta, e visto anche che cucino IO, ho fatto una nutellotta bianca. 😀

Spero che vi piaccia, provatela e non ve ne pentirete! 😉

Ingredienti per nutellotta bianca

Per il pan di spagna al cioccolato:
8 uova
260 g di zucchero
220 g di farina
100 g di cacao amaro
16 g di lievito per dolci
Per bagna la bagna:
400 ml di acqua
150 g di zucchero
Per farcia e copertura:
700 g di crema al cioccolato bianco
150 ml di panna montata
100 g di cioccolato bianco in riccioli

Come fare nutellotta bianca

Preparare il pan di spagna al cioccolato, possibilmente il giorno prima.

In una terrina lavorare lo zucchero con le uova.

Aggiungere il cacao, la farina ed il lievito setacciati.

Lavorare con uno sbattitore elettrico.

Versare in una teglia del diametro di 32cm imburrata ed infarinata.

Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa un’ora.

Capovalgere su una gratella e lasciar raffreddare.

Preparare la bagna facendo bollire l’acqua con lo zucchero.

Tagliare a metà il pan di spagna e bagnare con poco meno della metà dello sciroppo.

Non insistete troppo sui bordi perchè una volta messo l’altro disco di pan di spagna, bagnandolo parte dello sciroppo cade sui bordi della metà di sotto. :)

Preparare la farcia (e la copertura) aggiungendo la panna alla crema al cioccolato bianco.

Stendere metà della crema sul disco di pan di spagna.

Chiudere con l’altra metà e bagnare col resto dello sciroppo.

Stendere la crema rimanente e cospargere di riccioli di cioccolato bianco.

Io i lati della nutellotta li ho coperti di panna (perchè ne avevo montata molta), ma in realtà non ci vuole. 😛

Ecco una sezione di nutellotta bianca. 😀

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 12:47

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP