Cotolette di funghi

Difficoltà:
Cottura:
10 min
Preparazione:
20 min
Per:
4
persone

Ho assaggiato le cotolette di funghi per la prima volta qualche mese fa, in un ristorante vegetariano, e sono state una rivelazione. Sembrano a tutti gli effetti delle cotolette, delle quali sono una grande fan, quindi se avete vglia di una cena sfiziosa vegetariana, la ricetta delle cotolette di funghi sono l’ideale!

Quando andate a comprare i funghi pleurotus (o orecchioni), scegliete quelli più grandi e integri, così da dare anche una bella forma al vostro piatto. Potete cuocere le cotolette di funghi al forno, preriscaldato ventilato a 190° per circa 15 minuti, dopo averle spennellate con un po’ d’olio: squisite anche così!

Provatele e fatemi sapere. 😉

 

Ingredienti

500 g di funghi pleurotus
2 uova
farina
pangrattato
olio di semi per friggere
sale

Preparazione

Prendete i funghi e puliteli con un panno umido.

Eliminate le radici e separate i funghi.

Metteteli in un sacchetto con un paio di cucchiai abbondanti di farina. Chiudete il sacchetto ed agitate. 😀

Eliminate la farina in eccesso e passate i funghi nell’uovo sbattuto

e nel pangrattato.

Friggete in abbondante olio di semi, ben caldo.

Sollevatele, asciugate l’olio in eccesso e salate; ed ecco a voi le mie prime cotolette di funghi pleurotus! 😀

Come conservare

Da consumare in giornata.
 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:30

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP