Pesto di peperoni

Difficoltà:
Cottura:
20 min
Preparazione:
30 min
Per:
4
persone

Il pesto di peperoni e mandorle è una preparazione super versatile: ci potete condire la pasta, sparlmarlo sulle bruschette o accompagnarci piatti di pesce per dare quel tocco in più. In rete ho visto che in molti, per la realizzazione di questa ricetta, cuociono i peperoni in forno prima di utilizzarli; ora, visto il caldo che fa, meno si accende il forno e meglio è, quindi ho preferito fare in un altro modo: ho prima spellato i pomodori con il pelapatate, da crudi, e poi li ho stufati in padella. Il risultato è praticamente lo stesso, a parte il fatto che eviterete di morire di caldo. 😀 Con queste dosi avrete il pesto per condire la pasta per quattro persone, e se lo preparate in grandi quantità, potete anche congelarlo.

Nei prossimi giorni vedrete la ricetta semplice semplice che ho realizzato con questo golosissimo pesto di peperoni, che potete arricchire anche con uno spicchio d’aglio, un’acciuga sott’olio o dei capperi! :)

 

Ingredienti

600 g di peperoni
50 g di mandorle
30 g di parmigiano grattugiato
basilico
olio extravergine d'oliva
sale
pepe

Preparazione

Spellate i peperoni con il pelapatate.

Eliminate la calotta, i semi ed i filamenti bianchi interni. Tagliateli a striscioline.

Trasferiteli in una padella con un po’ di sale e una tazzina d’acqua.

Coprite e fate cuocere 15-20 minuti; alla fine togliete il coperchio e fate evaporare l’eventuale acqua in eccesso. Lasciate raffreddare.

In un mixer mettete le mandorle.

Frullatele ed aggiungete peperoni e basilico. Iniziate a frullare aggiungendo l’olio necessario (io sono sempre per il light, quindi ci ho messo 3-4 cucchiai d’olio 😛 ).

Frullate ed infine aggiungete parmigiano e pepe.

Aggiustate di sale ed ecco pronto il pesto di peperoni e mandorle! :)

Come conservare

Si conserva per 2 giorni ben chiuso in frigo.
 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:14

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 5 commenti a "Pesto di peperoni"

(media voti:5 su 6 commenti)
  1. grazie ragazze! mentre lo preparavo pensavo proprio che i peperoni, anche se semplicemente lessati e frullati, sono in grado di insaporire pure una suola di scarpa. 😀
    stefania sì sì, puoi usare i pistacchi! 😉

  2. Ciao Elena ma che bella ricetta, adoro i peperoni. Mia madre prepara una crema di peperoni con la panna, ottima ma pesantina con il caldo che fa.Trovo il tuo pesto più leggero e più denso, ottimo come al solito e………come si dice dalle mie parti io mangerei i peperoni pure in capo a un tignoso.Un gran saluto da Tivoli(RM), ciao:-

  3. Mette allegria questo pesto!Lo proverò,di solito lo faccio con i peperoni e la ricotta,ma questo mi sembra più consistente e gustoso. Comunque visto che qui a Torino fa ancora insolitamente freddo (da mettere la giacca o la felpa) i peperoni li passerò al forno così scaldo anche la casa!

  4. Ciao vorrei sapere con cosa sostituire le mandorle in quanto sono intollerante alla frutta secca tranne i pistacchi posso usare quest’ultimi?

  5. Mangiai un pesto di peperoni anni fà su dei tomini freschi che mi mandò in visibilio ma non sono riuscita ad ottenerne la ricetta dalla sig.ra che lo aveva preparato (che brutta cosa non saper liberare le ricette). Unica cosa certa che i peperoni doveva essere cotti in forno per essere facilmente spellati. Ora finalmente farò il tuo!

TOP