Fiorellini di pasta frolla

Difficoltà:
Cottura:
15 min
Preparazione:
35 min + riposo
Per:
15
fiorellini

I fiorellini di pasta frolla stanno impazzando sul gruppo facebook, io ormai vi confesso che ho una nota sempre a portata di mano sul telefono per annotare tutte le idee fantastiche che sto vedendo. Stavolta sono io che non riesco a stare dietro a voi! Spesso le mie ricette vanno a due a due, e vi anticipo già che ho fatto anche la versione al cioccolato e vorrei quanto prima fare quelli salati. 😀

Potete preparare i fiorellini di frolla con largo anticipo e chiaramente utilizzare la confettura che preferite, una bella marmellata di agrumi o anche della nutella, per chi proprio senza cioccolato non riesce a stare! 😀

Vi auguro una buona giornata! :)

 

Ingredienti

175 g di farina
60 g di burro freddo a pezzetti
60 g di zucchero
1 uovo
buccia d'arancia grattugiata
100 g di confettura (io ho usato quella di fragole)

Preparazione

In una ciotola lavorate la farina ed il burro a pezzetti fino ad ottenere un composto sabbioso.

Mescolate l’uovo con lo zucchero ed aggiungete alla farina, insieme alla buccia d’arancia grattugiata.

Lavorate fino ad ottenere un compsto omogeneo. Avvolgete nella pellicola e mettete in frigo per mezz’ora.

Stendete su un piano leggermente infarinato e con un taglia biscotti a forma di fiore, ricavate tanti fiorellini.

Ora avete due possibilità, che dipendono da quanto grandi sono i vostri fiorellini e i vostri stampini. Potete o fare come me, mettete negli stampi per muffin dei pirottini e poi dentro il fiore, come in foto, in modo da avere delle rigature all’esterno. Oppure potete capovolgere i pirottini di carta (se sono abbastanza resistenti) su una teglia da forno e ricoprirli con  i fiorellini, così avrete le righine all’interno. :)

Se fate come me, bucherellate la base con una forchetta.

Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 10-15 minuti (non fateli scurire troppo!).

Lasciate raffreddare, mettete la confettura e servite i vostri fiorellini di pasta frolla! :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 09:33

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 18 commenti a "Fiorellini di pasta frolla"

(media voti:5 su 18 commenti)
  1. loretta con il lievito rischi che si gonfino troppo, se li vuoi piu’ friabili invece di un uovo, utilizza 3 tuorli piccoli! :)

  2. I fiorellini di pasta frolla si presentano molto bene e penso di rifarli ma intendo aggiustarli aggiungendo un cucchiaino da te di lievito per dolci perché a mio avviso l’impasto risulta poco friabile.

  3. figurati marty! :)
    roberta prova a fare la pasta un po’ piu’ sottile o a mettere dei pirottini all interno con dei fagioli secchi, come si fa per le crostate per far mantenere la forma! :)

  4. Ciao Elena,
    per ora ho provato questa versione e devo dire che potevano venire meglio. Alcuni, pur avendo bucherellato il fondo, sono un pò gonfiati e quindi c’era poco spazio dove mettere la farcitura…forse il problema sono stati anche i pirottini troppo grandi. Belli comnunque!

  5. fatti i miei tortini..!senza i pirottini nello stampino ma mettendo direttament la pasta frolla a contatto con lo stampino e sopra ho fatto aderire la carta da forno con dentro il riso per fargli prendere forma e risultato ottimo! solo che la prossima volta devo lasciare la pasta frolla un pochino più spessa sul fondo e ai lati, stavolta un po’fine..! Grazie comunque per i vostri consigli!
    Buona serata

  6. marty puoi fare in entrambi i modi con la crema, sia cuocerla prima che metterla dopo a freddo! per i pirottini, dopo quando? 😀
    grazie luigia! :)

  7. Carina l’idea dei fiorellini. Penso di farli al più presto.

  8. Ok, ma la crema però non è meglio cuocerla..?come se fosse una qualsiasi torta..? se invece li mettessi dopo i pirottini..? meglio di no..? facevo per fargli prendere la loro forma.

  9. sìsì, ti consiglio di mettere uttto dpo per evitare che la cioccolata si bruci e che la marmellata straripi! :)

  10. Grazie mille Elena..ho paura di non trovarli i pirottini adatti x la dimensione che ho x gli stampini.. ho letto su un sito che la prima volta vanno imburrati x fargli prendere bene l’antiaderente.. poi non serve più solo la prima volta.
    Per l farcitura quindi dici di fare come il link che mi hai mandato..? riempirle e dopo metterle in frigo? sia se si tratta di crema che di cioccolato o marmellata? poi sopra vorrei aggiungerci le granelle di nocciola in quelle con il cioccolato, e i pinoli su quelle con la crema o goccie di cioccolato ancora devo vedere..ma va comunque messo in frigo già completa diciamo.. giusto?
    Ciao Ciao!

  11. marty mettici i pirottini e vai tranquilla! il cioccolato lo aggiungerei dopo, come ho fatto qui:

    http://www.gnamgnam.it/2015/03/08/fiori-di-frolla-al-cioccolato.htm

  12. Ciao a tutti!volevo chiedere x questa ricetta:io vorrei realizzare dei tortini di frolla al cioccolato,crema vari gusti.Ho acquistato ieri gli stampini in silicone non singoli..solo che vorrei sapere come procedere sia x utilizzarli,ho paura ke rovini l’impasto,visto ke è la prima volta.Sia come fare con l’impasto..devo mettere sia la frolla che il cioccolato o crema già dentro allo stampino?grazie e scusa x le tante domande..!

  13. sìsì viviana!
    manuela te lo sconsiglio perchè la marmellata in forno si gonfia e potrebbe straripare, poi una volta fredda ritorna al volume iniziale e ti troveresti i biscotti macchiati. :)

  14. Carinissimi….. li proverò sicuramente al più presto!!!! ma volevo chiederti: non si possono mettere in forno con già inserita la marmellata? grazie mille!!

  15. Sono carini da morire! In teoria si possono usare anche per fare i fruttini (non so come altro chiamarli con crema e frutta fresca!)

  16. grazie ragazze! 😀 :*

  17. Che belli Elena!!!
    devo farli per forza!!!
    notte

  18. Wow fantastici!!!

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP