Newsletter n.56

   
 
 
 
 
 
 

 

Ciao a tutti! :)

Questa settimana avete trovato sul sito un paio di ricette di Halloween e qualche ricetta a base di zucca, regina induscussa dell'autunno. Per i più golosi, c'è anche la ricetta di un bel dolcetto: la crostata tiramisù. :)

Ogni tanto cerco di creare qualche nuova sezione sul blog, in base alle richieste che mi fate; questa settimana ho raggruppato in un'unica categoria i dolci per colazione, per tutti quelli che come me amano preparare in casa i dolcetti per la mattina! :)

La settimana prossima troverete una bella zuppa, un primo piatto di mare ed un altro dolce golosissimo! :)

Buona settimana a tutti!

 

Elena


 

 
 
 
Calamari fritti

Calamari fritti

Ricette facili e veloci

 

I calamari fritti sono un piatto molto semplice e che amo particolarmente, ma che richiede qualche piccola accortezza per[...]

 
Riso e verza

Riso e verza

Ricette autunnali

 

Riso e verza è un piatto tipico napoletano, che non avevo mai davvero apprezzato finchè non ho iniziato a[...]

 
Torta di mele e zucca

Torta di mele e zucca

Torta di mele

 

La torta di mele e zucca è un dolce morbidissimo, che vi permetterà di utilizzare la zucca in eccedenza[...]

 
Plumcake salato alla zucca

Plumcake salato alla zucca

Ricette di Halloween

 

E passiamo alla seconda ricetta della giornata! La settimana scorsa avevo un esubero di zucca, come ogni volta che[...]

 
Scope della strega

Scope della strega

Finger food

 

Buongiorno a tutti! Oggi, vista la giornata particolare, vi do due ricette, ed inizio con queste simpatiche scope della[...]

 
Crostata tiramisù

Crostata tiramisù

Crostate

 

La crostata tiramisù è un dolce con una base di pasta frolla ed un ripieno di nutella, savoiardi inzuppati[...]

 
Antipasto di Halloween

Antipasto di Halloween

Antipasti sfiziosi

 

L'anno scorso una mia amica mi fece vedere una foto di un antipasto di Halloween davvero mostruoso, fatto con[...]

 
 
 

 

"Posso sostituire i savoiardi con i pavesini?"

Sì, in generale potete farlo, magari vi toccherà fare qualche strato in più (se si tratta di un dolce a strati) per compensare il minor spessore dei pavesini. State attenti a non inzupparli troppo per evitare l'effetto "zuppetta"!


 

 
   
 Se non gradisci ricevere più questa newsletter vai qui: cancellati  
 


Elenco newsletter inviate

TOP