Newsletter n.43

   
 
 
 
 
 
 

 

Ciao a tutti! :)

Questa settimana trovate sul sito alcune ricette con degli ingredienti insoliti, ossia la zucca siciliana ed i talli di zucchine (sarebbero la parte che resta della pianta di zucchina, o di zucca, dopo che ha dato tutti i suoi frutti). La zuppa di talli ha un sapore di altri tempi, magari se chiedete alle vostre mamme o alle vostre nonne, vi diranno anche qualche altra ricetta per poterli utilizzare. :)

Come sempre vi ho dato qualche dolcetto goloso (cheesecake brownies e plumcake cacao e amarene) e qualche altro piu' leggero, ma sempre buonissimo! :)

Ieri mi frullava per la testa qualche nuova idea per il sito, e in particolare una cosa che potrebbe rendervi molto felici; ma vi lascio questo mesetto di vacanze ed un po' di suspence! ;)

Buona domenica a tutti! 

 

Elena


 

 
 
 
Zuppa di talli e patate

Zuppa di talli e patate

Ricette per celiaci

 

Vi starete chiedendo: cosa sono i talli? I talli sono la parte della pianta della zucca e della zucchina[...]

 
Come pulire i talli

Come pulire i talli

Scuola di cucina

 

I talli sono la parte della pianta della zucchine (e della zucca) che resta dopo che essa ha dato[...]

 
Torta di mele e banane senza uova

Torta di mele e banane senza uova

Ricette facili e veloci

 

La torta di mele e banane senza uova è il dolcetto light da alternare ai dolcetti calorici che ho[...]

 
Cheesecake brownies

Cheesecake brownies

Dolcetti

 

I cheesecake brownies sono dei dolcetti che mi frullavano in testa da un po', e che consistono in un'unione[...]

 
Plumcake salato ai broccoli

Plumcake salato ai broccoli

Rustici e torte salate

 

Era da parecchio tempo che non preparavo un bel plumcake salato e ieri, approfittando di una cena tra amici,[...]

 
Plumcake al cacao e amarene

Plumcake al cacao e amarene

Dolci e torte

 

Il plumcake al cacao e amarene è il dolcetto per la colazione di questa settimana. :) Ormai sto cercando[...]

 
Zucca siciliana al pomodoro

Zucca siciliana al pomodoro

Contorni

 

Qualche giorno fa in preda ai miei soliti raptus, ho acquistato una serie di verdure dal negozio bio di[...]

 
 
 

 

"Posso sostituire il lievito di birra fresco con quello secco?"

In linea di massima sì; state solo attenti alle proporzioni, in quanto il lievito di birra secco, non contentendo acqua, va usato in quantità minore rispetto a quello fresco; generalmente 25g di lievito di birra fresco (un panetto), corrispondono a 7g di lievito di birra in polvere. Controllate sempre le modalità di utilizzo che trovate sulla confezione!

 

 
   
 Se non gradisci ricevere più questa newsletter vai qui: cancellati  
 


Elenco newsletter inviate

TOP