Newsletter n.143

   
 
 
 
 
 
 

 

Buongiorno golosauri!

Finalmente questa settimana ho accontentato tutte quelle persone che mi hanno chiesto come preparare il gelato senza gelatiera, con tanto di consigli per una riuscita ottimale: cremoso e goloso! :) Sempre in tema gelati, trovate la video ricetta della coppa del nonno, senza uova e senza gelatiera. C'è poi una ricetta sfiziosa con la quinoa ed i pancakes salati alle zucchine! :)

La prossima settimana troverete un altro grande glassico del reparto gelati, in versione home made, dei cestini velosi e sfiziosi, ed una nuova video ricetta. :)

Vi auguro una buona settimana!

 

Elena


Seguimi anche sui social network!
FacebookTwitterg+PinYoutubeInstagram

 

 
 
 
Torta salata patate e fagiolini

Torta salata patate e fagiolini

Rustici e torte salate

 

La torta salata patate e fagiolini è un rustico molto amato, specialmente da chi lo prepara, perchè riesce a[...]

 
Paccheri in piedi

Paccheri in piedi

Pasta

 

La domenica è forse l'unico giorno in cui, con questo caldo, ci si sforza di accendere il forno, così[...]

 
Gelato senza gelatiera

Gelato senza gelatiera

Gelati

 

Un gelato senza gelatiera che risulti comunque cremoso? Con questa ricetta si può fare! :) Tantissime persone mi hanno[...]

 
Pizza di quinoa

Pizza di quinoa

Pane pizze e focacce

 

Ho visto il video di questa pizza di quinoa qualche settimana fa, dopo che un mio caro amico mi[...]

 
Coppa del nonno – Video ricetta

Coppa del nonno – Video ricetta

Gelati

 

Ho preparato la coppa del nonno pochissimi mesi fa, ed ho scoperto che proprio quest'anno ricorre l'anniversario di questo[...]

 
Pancakes salati alle zucchine

Pancakes salati alle zucchine

Piatti unici

 

I pancakes salatimi frullavano in testa da un bel po', avevo voglia di qualcosa di soffice arricchita con un[...]

 
Spiedini di cotolette

Spiedini di cotolette

Ricette per bambini

 

Gli spiedini di cotolette sono un'idea che ho rubacchiato dal mio macellaio, sapete, di quelli che hanno un banco[...]

 
 
 

 

Quando preparate una primo di mare che preveda i crostacei, per rendere più saporito il piatto, prima di tutto prendete le teste di gamberi, gamberoni o quello che prevede la ricetta, e mettetele in una pentola con acqua fredda, magari con qualche pomodorino e un po' di prezzemolo. Ponete sul fuoco e fate cuocere almeno una ventina di minuti, poi filtrate ed utilizzare questo brodetto per cuocere la pasta (se fosse poco, aggiungete altra acqua), il risotto o aggiungetelo al condimento in padella.


 

 
   
 Se non gradisci ricevere più questa newsletter vai qui: cancellati  
 


Elenco newsletter inviate

TOP