Falafel di fagioli

Ricetta falafel di fagioli
di
Secondi piatti 2020-03-17T14:16:14+01:00
Falafel di fagioli

I falafel di fagioli sono una variante delle classiche polpettine di ceci speziate. Io le ho cotte al forno, per evitare la frittura, e sono venute deliziose. Le ho poi accompagnate con una salsa allo yogurt semplice semplice. Se li provate, fatemi sapere cosa ne pensate! ^_^

Vi auguro una buona giornata golosauri. :*

Ingredienti per i falafel di fagioli
Come fare i falafel di fagioli
Prepaparazione passo 1
1

Mette a bagno i fagioli per 24 ore.

Prepaparazione passo 2
2

In foto ne vedete mezzo kg, perchè una volta che si decide di metterli in ammollo, si usa tutta la confezione. :D

Prepaparazione passo 3
3

Frullate la cipolla con i semi di cumino.

Prepaparazione passo 4
4

Aggiungete i fagioli ammollati e il succo di limone.

Prepaparazione passo 5
5

Frullate il tutto.

Prepaparazione passo 6
6

Formate delle polpettine e disponetele su una teglia rivestita di carta da forno. Aggiungete un pochino d’olio.

Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per 20 minuti. Lasciate intiepidire prima di servire.

Come conservare: Da consumare al momento.
Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 2 commenti a "Falafel di fagioli"

(media voti:4 su 2 commenti)
  1. Ciao Serenella! In verità no, non ho mai avuto questo tipo di problema (anche perchè in teoria i fagioli si cuociono in forno :\ ). Mi viene da pensare che sia per la quantità forse? Mi dispiace molto. 🙁

  2. Ciao Elena,
    Ti scrivo perché stanotte dopo aver mangiato i falafel di fagioli siamo stati malissimo… e mi viene il dubbio che la causa siano stati i fagioli crudi (ammollati quasi 36 ore) e cotti solo al forno, come da ricetta… ho capito male io la ricetta? A te è mai successo?
    Siamo fan assidui del tuo blog, ed è la prima volta che qualcosa vada storto a seguito di una tua ricetta…
    Grazie per tutti gli spunti che ci offri, e per la risposta che potrai darmi a questo dubbio . Buona giornata e buon lavoro!

TOP