Menu di Natale da preparare in anticipo

Durante le feste di Natale c’è tantissimo da preparare, quindi perchè non anticiparsi con qualche piatto? Qui trovate un menu da preparare in anticipo, magari potete prendere solo qualche spunto o, se avete pochissimo tempo a diposizione, potete prepararlo per intero! :) Io abbondo un po’ con le ricette e vi do qualche consiglio su come potervi organizzare, voi scegliete i piatti che fanno al caso vostro. Ci sono ricette di mare, di terra e vegetariane, così da poter accontentare tutti! Fate attenzione alla conservazione, per lo più in frigo dopo aver chiuso con cura!

Come antipasto potete preparare il giorno prima l’albero di Natale di sfoglia, se andate alla ricetta troverete anche un video tutorial per rendere il tutto più semplice.

 

Ci sono poi i bignè al prosciutto, sempre da preparare il giorno prima!

 

 

Per chi ama il salmone, ci sono questi semplici tortini, da assemblare in anticipo e cuocere all’ultimo momento. Si possono preparare tranquillamente un paio di giorni prima!

 

E ancora, il mio cheesecake salato al salmone, che potete iniziare a preparare sempre un paio di giorni prima.

 

Se amate i cornettini salati, provate questi al gorgonzola e noci.

 

 

Come primi, vi propongo degli sfiziosi sformatini di pasta in crosta di prosciutto. Potete assemblarli il giorno prima e poi metterli in forno il giorno in cui dovrete servirli.

 

 

Ci sono poi le lasagne al salmone, che potete assemblare il giorno prima ed infornare poco prima di servirle.

 

Se amate gli sformati di riso, potete preparare con un giorno di anticipo questo qui avvolto nella pancetta, per veri golosauri! :)

 

 

Come primo vegetariano invece, vi propongo i nidi di tagliatelle, sempre da assemblare il giorno prima e cuocere poi il giorno in cui dovrete servirli.

 

 

Come secondi potete provare il pollo in crosta di patate, arrivate fino al passaggio di decorazione con le patate  e poi il giorno in cui dovrete mangiarlo lo infornate!

 

C’è anche il più tradizionale arrosto di maiale: lo cuocete anche due giorni prima e lo conservate intero. Poi il giorno in cui lo dovete mangiare, lo tagliate a fette e lo scaldate, magari con un pochino di brodo per non farlo seccare. Le patate, vi consiglio di non prepararle in anticipo! :)

 

 

Come secondo di mare vi propongo la parmigiana di pesce bandiera, delicata e da preparare anche due giorni prima!

 

O anche le golose polpette di alici, che potete preparare sempre due giorni prima.

 

 

Per quanto riguarda i dolci potete preparare sia gli struffoli classici (anche una settimana prima) che quelli al cioccolato (due tre giorni prima).

 

 

C’è poi il tronchetto al cioccolato, da preparare un paio di giorni prima, magari bagnando leggermente la pasta biscotto o scegliendo una farcia un po’ piu’ umida, tipo ricotta oppure mascarpone, per far ammorbidie il tronchetto.

 

Ci sono poi i cantucci, anche questi o al cioccolato o classici.

 

Ed infine dei tartufini al pandoro, da preparare un paio di giorni prima!

 

Spero di avervi dato qualche consiglio utile, nel caso cerchiate ancora altro, sul sito trovate tutte le ricette di natale che ho preparato!

 

Commenti

Comments are closed.

TOP