Menu della vigilia

 

 

Eccovi una proposta di menu per la vigilia di Natale. Mi sono basata sul menu che si prepara a casa della mia famiglia, magari può esservi utile come spunto per le vostre feste. Si tratta di piatti a base di pesce, oltre alle ricette tradizionali, trovate anche alcune ricette più particolari, come il cheesecake salato al salmone o i bignè al tonno. Ed ovviamente un tripudio di dolci, in particolare le ricette per preparare in casa il pandoro ed il panettone!
Potete trovare altre ricette di Natale tra le quali scegliere anche qui: ricette per Natale.

Cliccando sui nomi delle ricette qui giù nel menu, vedrete il procedimento con foto passo passo per prepararle in casa.

 

 

Antipasti:

 

Iniziare con un bell’antipasto a base di salmone, è quasi un must del menu della vigilia, oltre alle classiche tartine, perchè non realizzare questo cheesecake salato al salmone per lasciare di stucco i vostri ospiti! Da preparare in anticipo ed in poco tempo. :)

 

 

Passiamo poi ad un altro antipasto sfizioso, i bignè salati al tonno! I bignè potete prepararli in anticipo e magari congelarli, in modo da doverli solo farcire il giorno della vigilia.

 

Un’altro antipasto freddo a base di pesce, velocissimo da preparare, sono le uova tonnate, un grande classico che non può mancare!

 

Accanto a questi antipasti sfiziosi, non possono mancare ovviamente l’insalata di polipo

 

 

ed i gamberi in salsa cocktail!

 

 

 

Qui a Napoli si preparara poi l’insalata di rinforzo, un piatto a base di cavolo, sott’aceti, alici salati e papaccelle sotto aceto, ossia dei peperoni piccoli e dolci tipici delle zone vesuviane.

 

 

 

 

Primi piatti

 

Passiamo ora ai primi piatti: gli spaghetti con le vongole che non possono mai mancare su una tavolata natalizia! Si preparano al momento, facili, veloci e saporiti!

 

Potete offrire inoltre un’alternativa più particolare: le lasagne al salmone, molto profumate e da preparare anche con varie ore di anticipo!

 

 

 

Secondi piatti

Si passa poi ai secondi, rigorosamente a base di pesce, come una leggera rata in crosta di patate

 

 

ed le più sostanziose Zeppole di baccalà, da friggere al momento e mangiare immediatamente ben calde!

 

Anche la frittura di calamari non deve mancare durante la vigilia di Natale, e se andate alla ricetta troverete vari trucchetti per una frittura asciutta, croccante e fragrante!

 

Potete accompagnare i secondi piatti con semplici e saporiti contorni, come i funghi trifolati

 

e le patate al forno veloci!

 

 

 

 

Dolci:

 

Ed infine ci sono i dolci! Io ho preparato il panettone fatto in casa

 

ed il pandoro sfogliato, per rendere speciale il vostro Natale.

 

 

Ci sono poi gli struffoli, dei dolcetti fritti e ricoperti di miele e confettini, molto colorati e profumati. Potete anche optare per la versione al forno!

 

 

 

 

 

Qui a Napoli si preparano poi i roccoco’, dei dolcetti alle mandorle molto speziati dalla forma di ciambella, molto molto croccanti!

 

Ma non dimentichiamo i bambini: potete preparare, magari insieme a loro, dei simpatici cake pops di Natale, e perchè no, magari li potete anche regalare!

 

 

 

 

 
 

 

 

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 2 commenti a "Menu della vigilia"

(media voti:5 su 2 commenti)
  1. grazie luisa! :)

  2. E BELLO MA E COME QUASI FACCIAMO NOI A NAPOLI

TOP