Crostatine salate

Difficoltà:
Cottura:
25 min
Preparazione:
50 min + riposo
Per:
8
crostatine

Ogni tanto rispolvero i miei stampi da crostatine (tutti diversi) per farci qualche rustico, come in questo caso: crostatine salate con ricotta e prosciutto cotto. 😀 Le ho portate a casa dei miei, per mia mamma, utilizzando tutti ingredienti senza lattosio.

Potete farne anche una versione vegetariana, ovviamente, sostituendo il prosciutto cotto con verdure, magari saltate in padella, oppure una di mare, con salmone o gamberetti.

Vi auguro una buona giornata golosauri!

Ingredienti per le crostatine salate

Per la base:
250 g di farina
125 g di burro freddo
80 g di acqua fredda
1 pizzico di sale
Per la farcitura:
300 g di ricotta
100 g di prosciutto cotto
2 cucchiai di parmigiano grattugiato

Come fare le crostatine salate

In una terrina lavorate velocemente il burro e la farina fino ad ottenere un impasto granuloso.

Al centro ponete l’acqua fredda ed il sale.

Impastate velocemente fino ad ottenere un impasto omogeneo ed elastico. Avvolgete nella pellicola e fate riposare in frigo per almeno mezz’ora.

Stendete fino ad ottenere uno spessore di circa mezzo centimetro e ricavate dei dischi poco piu’ grandi dei vostri stampini per crostatine. I miei hanno un diametro di 10cm.

Foderate gli stampi con la brisè, dopo averli unti leggermente. Bucherellate la base con una forchetta.

A parte mescolate la ricotta con il parmigiano ed il prosciutto cotto a pezzetti.

Farcite le crostatine.

Con la brisè rimanente fate delle striscioline

da disporre sui rusticini, per decorarli.

Cuocete in forno preriscadato ventilato a 180° per circa 20-25 minuti. Lasciate raffreddare completamente prima di servire. :)

Come conservare

Si conserva per 2 giorni ben chiuso in frigo. 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:53

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP