Crostatine fredde al caffè e nocciole

Difficoltà:
Cottura:
Senza cottura
Preparazione:
40 min + riposo
Per:
4
persone

Questa è senza dubbio la settimana dei dolci senza cottura, e stavolta tocca alle crostatine fredde al caffè e nocciole. Mi frullavano in testa già da un po’ ed ho approfittato della domenica in famiglia per portarle a casa dei miei, dove sapevo che mio fratello avrebbe molto apprezzato. 😀

Per un tocco in più potete fare uno strato di mousse, aggiungerci mezzo savoiardo imbevuto nel caffè e coprire il tutto con altra mousse. Una golosa sorpresa per tutti gli amanti del caffè.

Vi auguro una buona giornata golosauri!

Ingredienti per le crostatine fredde al caffè e nocciole

Per la base:
100 g di biscotti al cacao
70 g di burro
25 g di granella di nocciole
Per la farcitura:
400 g di mascarpone
80 g di zucchero
50 ml di caffè
granella di nocciole per decorare

Come fare le crostatine fredde al caffè e nocciole

Tritate finemente i biscotti insieme alle nocciole.

Aggiungete il burro fuso.

Mescolate e foderatevi degli stampini di alluminio per muffin. Cercate di dare uno spessore uniforme, onde evitare che la parte superiore delle crostatine si sbricioli, quando le andate a sformare. Mettete in frigo per un’ora.

Lavorate il mascarpone con lo zucchero.

Aggiungete il caffè.

Trasferite il composto in una sac à poche

e farcite le vostre crostatine, dopo averle tolte delicatamente dagli stampi. Io ho preferito quelli usa e getta così da romperli e togliere più agevolmente i dolcetti. :)

Farcite con la mousse al mascarpone.

Decorate con la granella di nocciole e servite le vostre crostatine fredde.

Come conservare

Si conserva per 3 giorni ben chiuso in frigo. 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 09:18

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP