Pasta panna e salmone

Difficoltà:
Cottura:
15 min
Preparazione:
5 min
Per:
2
persone

La pasta con panna e salmone è senza ombra di dubbio uno dei primi piatti che si imparano a fare, specie se sei stato uno studente fuori sede. 😀 E’ facilissima, veloce e piace a tutti, e per renderla ancora più semplice potete usare il salmone affumicato al posto di quello fresco.

Malgrado io sia tra quelli che non amano la panna nella cucina, credo che le pennette al salmone siano una sorta di rito di passaggio, la fase di transizione tra “la cucina di mamma’ dove non si puo’ entrare” e lo scoprirsi bravi ai fornelli e decidere di osare di più, abbandonando la tanto amata e rassicurante panna. Nella prossima puntata parleremo della pasta con panna e prociutto, promesso!

Vi auguro una buona giornata. :*

Ingredienti per la pasta panna e salmone

160 g di pasta
130 g di salmone fresco
150 ml di panna
mezza cipolla
mezzo bicchiere di vino bianco
sale
prezzemolo
olio extravergine d'oliva

Come fare la pasta panna e salmone

In una padella rosolate la cipolla a listarelle.

Aggiungete il salmone a cubetti e fate rosolare un minuto.

Aggiungete il vino bianco.

Appena sarà evaporato, aggiungete la panna, la pasta bene al dente ed un mestolo di acqua di cottura.

Lasciate insaporire un paio di minuti, se si asciugasse troppo, aggiungete un altro po’ di acqua di cottira. Servite la pasta panna e salmone con una manciata di prezzemolo tritato.

Come conservare

Da consumare al momento. 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 13:23

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP