Cookies gelato

Difficoltà:
Cottura:
15 min
Preparazione:
40 min + riposo
Per:
12
cookies gelato

Qualche giorno fa stavo preparando i cookie, e mi sono chiesta: perchè non farcirli con il gelato? Non essendoci alcuna controindicazione, a parte le calorie, l’ho fatto. E sono stati la mia merenda per i giorni seguenti, una fresca coccola pomeridiana. :)

Se non avete voglia di accendere il forno, potete utilizzare anche dei biscotti già pronti, magari anche non proprio i cookies. 😀

Vi auguro una buona giornata golosauri!

Ingredienti per i cookies gelato

170 g di farina
30 g di cacao
90 g di burro
130 g di zucchero
1 uovo
10 g di lievito per dolci
100 g di gocce di cioccolato
Per il ripieno gelato:
200 ml di panna
130 g di latte condensato

Come fare i cookies gelato

Montate la panna ed incorporatevi il latte condensato, con una spatola. Coprite e mettete in frigo.

Nel frattempo lavorate il burro con lo zucchero.

Aggiungete l’uovo.

Aggiungete farina, lievito e cacao setacciati.

Aggiungete le gocce di cioccolato.

Formate delle palline e disponetele su una teglia rivestita di carta da forno. Schiacciate con le mani.

Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per 10-15 minuti. Lasciate raffreddare completamente,

Prendete metà dei biscotti e disponeteli con la parte liscia verso l’alto.

Aggiungete la panna, aiutandovi con una sac à poche.

Chiudete con i biscotti rimanenti.

Mettete ben chiusi in freezer per 4 ore prima di servire i vostri cookies gelato. 😀

Come conservare

Si conserva per più di una settimana ben chiuso in freezer. 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 09:32

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP