Torta alle pesche

Difficoltà:
Cottura:
40 min
Preparazione:
20 min
Per:
12
persone

La torta alle pesche e yogurt è stata la mia colazione degli ultimi giorni, e mi ha conquistata al primo assaggio: un dolce soffice e senza burro, perfetto anche per la merenda. Dovete sapere che le pesche sono il mio frutto preferito, e su questa torta allo yogurt ci stanno divinamente, perchè il loro sapore leggermente acidulo stempera la dolcezza della base.

Per l’impato ho utilizzato dello yogurt bianco, ma chiaramente potete optare per quello alle pesche, se preferite o se lo avete in casa.

Vi auguro una buona giornata golosauri!

Ingredienti per la torta alle pesche

3 uova
130 g di zucchero
150 g di yogurt greco o bianco
130 g di olio di semi
250 g di farina
16 g di lievito per dolci
3 pesche (io ho usato le nocipesche)

Come fare la torta alle pesche

Lavate le pesche e tagliatene due a fettine

e una a cubetti.

In una ciotola lavorate uova e zucchero.

Aggiungete olio e yogurt.

Aggiungete farina e lievito setacciati.

Aggiungete le pesche a cubetti.

Versat ein uno stampo del diametro di 24 cm imburrato o rivestito di carta da forno.

Disponete le pesche a raggiera

fino a coprire la torta.

Cuocete in forno preriscaldato statico a 180° per 30-40 minuti.

Lasciate raffreddare prima di togliere dallo stampo.

Ed ecco una bella fetta della mia torta alle pesche. 😀

Come conservare

Si conserva per 3 giorni ben chiuso in frigo.
 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 14:07

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP