Insalata di riso venere

Difficoltà:
Cottura:
15 min
Preparazione:
15 min
Per:
2
persone

L’insalata di riso è il mio pranzo preferito d’estate, e quella con il riso venere mi piace particolarmente; questa qualità di riso non difficilmente scuoce (ve la dovete proprio dimenticare sul fuoco!) e i chicchi non si attaccano. Poi ha un non so che di rustico, quindi il risultato è un’insalata davvero particolare.

Io l’ho condita con pomodorini e peperoncini verdi del mio orto, e visto che il formaggio non deve mai mancare, ho grattugiato un po’ di ricotta salata. Se non l’avete potete sostituirla con della caciotta, un po’ di provolone o la feta, ed ovviamente si può arricchire il piatto anche con altri tipi di verdure. :) Per una versione di mare, sostituite il formaggio con gamberetti o salmone, vedrete che bontà.

Vi auguro una buona giornata golosauri!

Ingredienti per l'insalata di riso venere

120 g di riso venere
150 g di pomodorini
6 peperoncini verdi
60 g di olive verdi denocciolate
80 g di ricotta salata o formaggio a piacere
basilico
olio extravergine d'oliva
sale

Come fare l'insalata di riso venere

Cuocete il riso venere in abbondante acqua salata. Per il tempo di cottura leggete sulla confezione, perchè può cambiare a seconda della marca. Io ho fatto cuocere 15 minuti.

Scolatelo e lasciate raffreddare.

Nel frattempo sciacquate le verdure.

Tagliate i pomodori in 4 parti ed i peperoncini verdi a pezzetti, dopo aver eliminato i semini ed il gambo.

Mescolate tutti gli ingredienti. La mia ricotta salata era abbastanza stagionata, quindi l’ho grattugiata, in alternativa potete tagliarla a cubetti.

Fate riposare l’insalata di riso in frigo una mezz’oretta prima di servire.

Come conservare

Si conserva per 2 giorni ben chiuso in frigo. 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:56

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP