Spaghetti al limone

Difficoltà:
Cottura:
15 min
Preparazione:
5 min
Per:
2
persone

Gli spaghetti al limone sono uno dei primi piatti più veloce che ci sia: giusto il tempo di cuocere la pasta, saltarla in padella ed è fatta, ci vorranno al massimo 15 minuti. :) Ho preferito la versione estiva di questo piatto, quindi senza panna ne’ burro, ma semplice olio extravergine d’oliva. Volendo potete aggiungerci una bella spolverata di parmigiano alla fine, ci starebbe benissimo.

Le uniche due raccomandazioni per la perfetta riuscita della ricetta sono di stare attenti alla cottura degli spaghetti e di utilizzare limoni biologici o comunque con la buccia edibile, quindi occhio alle etichette. :)

Vi auguro una buona giornata golosauri!

 

Ingredienti per gli spaghetti al limone

200 g di spaghetti
1 limone
1 spicchio d'aglio
olio extravergine d'oliva
prezzemolo
sale

Come fare gli spaghetti al limone

Calate la pasta in abbondante acqua salata.

Nel frattempo rosolate uno spicchio d’aglio.

Quando la pasta sarà quasi cotta, trasferitela in padella insieme ad un mestolo di acqua di cottura, il succo e la buccia grattugiata di limone. Non dimenticate di togliere l’aglio. 😀

Aggiungete anche il prezzemolo ed ultimate la cottura della pasta in padella.

Servite i vostri spaghetti al limone. :)

Come conservare

Da consumare al momento. 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:28

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP