Merluzzo al forno

Difficoltà:
Cottura:
30 min
Preparazione:
5 min
Per:
2
persone

Il merluzzo al forno è diventato il mio secondo di mare preferito, se non prendiamo in considerazione la frittura, quella è un’altra storia. 😀 Da quando ho preso l’abitudine di comprare il merluzzo fresco dal pescivendolo, ho rivalutato questo ingrediente, lo trovo davvero saporito, oltre al fatto che si pulisce facilmente e non trovi decine di spine lì in agguato.

Se preferite, potete utilizzare i filetti di merluzzo, diminuendone ovviamente il peso rispetto a quello previsto dalla ricetta, e cuocendo per un po’ meno tempo. :)

Vi auguro una buona giornata golosauri!

Ingredienti per il merluzzo al forno

700 g di merluzzo intero
2 spicchi d'aglio
50 ml di vino bianco
prezzemolo
olio extravergine d'oliva
sale

Come fare il merluzzo al forno

Pulite il merluzzo eliminando le interiora, oppure potete farlo fare al vostro pescivendolo. 😀 Farcite con aglio, prezzemolo ed un pochino di sale.

Trasferite in una teglia rivestita di carta da forno, aggiungete un pochino d’olio ed il vino.

Cuocete in forno preriscaldato statico a 180° per circa 30 minuti.

Pulite il merluzzo eliminando la pelle e le estremità. Prendete poi i filetti, vedrete che la lisca rimarrà intatta, perchè è abbastanza spessa.

Servite il vostro merluzzo al forno con un po’ del condimento ed una spolverata di prezzemolo. E, se vi piace, del limone. :)

Come conservare

Si conserva per 1 giorno ben chiuso in frigo.
Da conservare giù pulito..
 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:01

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP