Torta salata con rose di verdure

Difficoltà:
Cottura:
30 min
Preparazione:
60 min
Per:
6
persone

La torta salata con rose di verdure mi sembra il rustico perfetto per il mese di maggio, il mese delle rose. Su internet ci sono tante versioni di questa ricetta, io ho voluto però evitare il sovraffollamento di rose, e distanziarle un po’ di piu’ tra loro, così da poter aggiungere qualche foglia di menta decorativa. Così sembrano ancor di più dei fiori! 😀

Se riuscite a ricavare delle fettine di verdure belle sottili, potete arrotolarle senza problemi. Se così non fosse, cuocetele 5 minuti al forno (dopo averle tagliate!), così si ammorbidiranno e non rischiate che si spezzino. Io ho utilizzato zucchine e carote, ma volendo potete aggiungerci anche peperoni o ortaggi con colori particolari, magari il vostro fruttivendolo è più fornito del mio e riuscirete a trovare anche carote viola o zucchine gialle!

Vi auguro una buona giornata golosauri. :*

 

Ingredienti per la torta salata con rose di verdure

1 rotolo di pasta sfoglia
500 g di ricotta
3 carote
3 zucchine
40 g di parmigiano grattugiato
menta
olio extravergine d'oliva
sale
pepe

Come fare la torta salata con rose di verdure

Sciacquate e pelate le carote. Con l’aiuto di un pelapatate (o una mandolina) ricavate delle fette sottilissime.

Sciacquate le zucchine e ricavate delle fette altrettanto sottili.

Arrotolate le verdure ben strette

fino a formare delle roselline.

A mano a mano che le preparate, trasferitele su un piatto, con la parte della “chiusura” verso il basso, così non si dovrebbero aprire. 😀

In una ciotola lavorate la ricotta setacciata con il pepe ed il parmigiano.

Srotolate la pasta sfoglia e foderatevi una teglia del diametro di 24 cm, dopo averla imburrata o rivestita di carta da forno. Bucherellate la base con una forchetta.

Versatevi la crema di ricotta.

Disponetevi le roselline di verdre, schiacciandole un po’ per incastrarle nella ricotta. Aggiungete un filo d’olio ed un pizzico di sale sulle verdure.

CUocete in forno preriscaldato statico a 180° per circa 30 minuti.

Lasciate raffreddare completamente prima di servire la vostra torta salata, decorandola con qualche fogliolina di menta intera.

Come conservare

Si conserva per 2 giorni ben chiuso in frigo.
 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:07

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP