Torta alla coca cola

Difficoltà:
Cottura:
40 min
Preparazione:
50 min
Per:
10
persone

La torta alla coca cola era una ricetta che volevo provare da un po’ di tempo, e quale giorno migliore di oggi, dal momento che l’8 maggio è il compleanno della coca cola? 😀 Per la ricetta mi sono affidata all’unica e sola, Nigella Lawson, apportando qualche piccolissima modifica. Ne è venuto fuori un dolce molto umido, dove non si avverte il sapore della bevanda, ed infatti mi sono divertita a sfidare i miei fratelli, che non sono riusciti ad indovinare quale fosse l’ingrediente segreto.

Visto che ci ho preso gusto, magari la prossima volta proverò a fare la torta coca cola a forma di bottiglia!

Vi auguro una buona giornata golosauri, provate questo dolce e fatemi sapere. 😉

Ingredienti per la torta alla coca cola

Per la base:
250 g di zucchero di canna
200 g di farina
125 g di burro
175 ml di coca cola
25 g di cacao
60 g di latte
60 g di yogurt bianco o greco
1 uovo
8 g di lievito per dolci
1 pizzico di sale
aroma alla vaniglia
Per la glassa:
225 g di zucchero a velo
30 g di burro
45 ml di coca cola
15 g di cacao
aroma alla vaniglia

Come fare la torta alla coca cola

In un bicchiere mescolate latte e yogurt, e tenete da parte.

In un pentolino mettete burro, coca cola e cacao setacciato. Ponete sul fuoco a fiamma bassa e mescolate fino a che il burro non si sarà sciolto.

In una ciotola mescolate lievito e farina setacciati con lo zucchero di canna.

Aggiungete il composto alla coca cola tiepido.

Mescolate ed aggiungete il latticello, un pizzico di sale e l’aroma alla vaniglia.

Mescolate e aggiungete l’uovo.

Versate in uno stampo del diametro di 22cm o in uno quadrato di 20x20cm, dopo averlo imburrato.

Cuocete in forno preriscaldato statico a 180° per circa 30-40 minuti (fate la prova stecchino). Lasciate raffreddare.

Nel frattempo preparate la glassa, mettete in un pentolino burro, coca cola e cacao e fate sciogliere.

Togliete dal fuoco, aggiungete l’aroma alla vaniglia e, mescolando con delle fruste, aggiungete lo zucchero a velo setacciato un po’ alla volta. Regolatevi con la consistenza, dovrete avere una glassa abbastanza soda.

Trasferite la torta su un piatto da portata e versatevi la glassa.

Ed ecco la torta alla coca cola! 😀

Chi ne vuole una fetta? :)

Come conservare

Si conserva per 3 giorni ben chiuso in frigo. 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:28

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP