Ovetti ripieni

Difficoltà:
Cottura:
Senza cottura
Preparazione:
30 min + riposo
Per:
3
ovetti

Gli ovetti ripieni sono un dolce al cucchiaio che ho trovato adorabile; nel periodo di Pasqua si trovano in giro tante ricette sfiziose con gli ovetti di cioccolato ripieni: potete metterli in orizzontale o farne una sorta di bicchierini, come nel mio caso, e divertirvi a riempirli in tanti modi diversi. Io ho scelto una mousse alla nutella veloce, ma potete fare anche dei mini tiramisu’ (mettendo dei pezzetti di savoiardo bagnati nel caffè all’interno delle uova), una mousse con mascarpone e fragole, una crema al cocco e così via. Vedrete che soddisfazione portarli a tavola e vedere la faccia degli ospiti e soprattutto dei bambini! 😀 Al supermercato ho trovato gli ovetti kinder, ma ovviamente vanno bene quelli di qualsiasi marca.

Vi auguro una buona giornata golosauri, e se siete alla ricerca di altre idee per il vostro menu di Pasqua, potete dare un’occhiata a tutte le mie ricette che trovate qui. :*

 

Ingredienti per gli ovetti ripieni

3 ovetti
120 g di ricotta o mascarpone
60 g di nutella
3 nocciole
3 pavesini o togo

Come fare gli ovetti ripieni

Aiutandovi con un coltello e molto delicatamente, tagliate gli ovetti come in foto, in modo da poter estrarre la sorpresa. Per facilitarvi, potete scaldare leggermente il coltello.

Prendete le calotte e scioglietele a bagnomaria o al microonde. Mettete il resto degli ovetti in freezer per un paio di minuti, dopo averli chiusi per bene.

Fate dei dischetti su un foglio di carta da forno.

Prendete gli ovetti dal freezer e metteteli sui dischi di cioccolato. Trasferite in frigo ben c hiusi per un quarto d’ora.

Nel frattempo lavorate la ricotta con la nutella.

Farcite i vostri ovetti con il composto

decorate con una nocciola ed il pavesino. Mettete in frigo per mezz’ora prima di servire. :)

Come conservare

Si conserva per 3 giorni ben chiuso in frigo.
 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:30

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP