Torta al cioccolato bianco e frutti di bosco

Difficoltà:
Cottura:
45 min
Preparazione:
25 min
Per:
10
persone

L’altro giorno avevo una voglia di torta al cioccolato bianco e frutti di bosco che non vi dico, un dolce semplice però, che andasse bene per la colazione. Così  ho preparato questa bella torta, soffice e profumata, che credo rifarò quanto prima. 😀

Ho utilizzato i frutti di bosco surgelati, ma se li trovate, potete anche usare quelli freschi, saranno sicuramente piu’ buoni. :) Se la farcite con una bella crema pasticcera, avrete una bellissima e golosa torta di compleanno.

Vi auguro una buona giornata golosauri!

 

Ingredienti per la torta al cioccolato bianco e frutti di bosco

2 uova
125 g di zucchero (più 1 cucchiaio extra)
100 g di acqua (o succo dei frutti di bosco)
100 g di olio di semi
200 g di farina
10 g di lievito per dolci
350 g di frutti di bosco surgelati
150 g di cioccolato bianco

Come fare la torta al cioccolato bianco e frutti di bosco

In una padella mettete i frutti di bosco sconcelati ed un cucchiaio di zucchero.

Fate cuocere 5 minuti.

Filtrate i frutti di bosco e lasciate raffreddare. Io ho poi usato il succo al posto dell’acqua nella ricetta. :)

Lavorate le uova con lo zucchero.

Aggiungete l’olio ed il succo di frutti di bosco (o l’acqua).

Aggiungete farina e lievito.

Aggiungete metà del cioccolato bianco spezzettato e metà dei frutti di bosco.

Versate in uno stampo del diametro di 24 cm rivestito di carta da forno o imburrato.

Cuocete in forno preriscaldato statico a 180° per 30-40 minuti. Lasciate raffreddare coprendo con un canovaccio.

Sciogliete il cioccolato bianco rimanente e decorate la torta.

Aggiungete i frutti di bosco.

Tagliate a fette e servite. :)

Come conservare

Si conserva per 3 giorni ben chiuso in frigo. 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:20

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP