Rotolo alle fragole

Difficoltà:
Cottura:
10 min
Preparazione:
50 min + riposo
Per:
14
persone

Il rotolo alle fragole e cioccolato bianco è stato il dolce che ho preparato la settimana scorsa da portare a casa dei miei, visto che mio padre ama i dolci con le fragole. La ricetta che vedete è la migliore che abbia mai provato fino ad oggi, ho fatto qualche piccola modifica e seguito qualche consiglio che mi ha portato ad un risultato perfetto. E infatti quanto prima la utilizzerò per fare anche il rotolo alla nutella per mio fratello, visto che è uno dei suoi dolci preferiti. 😀

Per la farcia del rotolo alle fragole ho scelto quella al cioccolato bianco, ma volendo potete usare anchela crema chantilly, o crema diplomatica, o ancora mascarpone e panna, ricotta e così via. Tanto una volta fatta la pasta biscuit il resto sarà tutto in discesa. 😀

Vi auguro una buona giornata golosauri!

Ingredienti per il rotolo alle fragole

Per la pasta biscotto:
4 uova
125 g di zucchero
130 g di farina
4 g di lievito per dolci
buccia di limone grattugiata
Per la farcia:
400 ml di panna
200 g di cioccolato bianco
350 g di fragole
Per decorare:
30 g di cioccolato fondente
fragole
menta

Come fare il rotolo alle fragole

Prima di aprire le uova, mettetele in acqua calda per una decina di minuti, se le avevate in frigo anche 20 minuti. Usate un recipiente di metallo, scaldatelo con un po’ di acqua calda ed asciugatelo.

Ora possiamo iniziare: rompete le uova nel recipiente.

Iniziate a montare con le fruste elettrice ed aggiungete lo zucchero a pioggia. Lavorate fino a che non avrete un composto chiaro e spumoso, io ho montato per una decina di minuti.

A parte setacciate farina e e lievito, e mescolate con la buccia di limone grattugiata. Aggiungete il tutto alle uova, in 2-3 riprese, incorporando con una spatola

così da non smontare il composto.

Trasferite in una teglia da forno rivestita di carta da forno (per farla rimanere bella tesa, ho messo un pochino di impasto ai 4 angoli, tra la carta da forno e la teglia). Livellate il composto con una spatola fino ad ottenere uno spessore di poco meno di un cm. Se l’impaso è troppo, toglietelo, perchè rischiate che la pasta venga troppo alta e si spacchi quando andrete ad arrotolarla. Magari quella che avanza mettetela negli stampi per muffin e fate delle piccole tortine. 😀

Cuocete in forno preriscaldato statico a 200°  per 10-15 minuti. La superficie non deve scurirsi troppo, ma solo diventare leggermente dorata.

Capovolgete su un canovaccio umido.

Togliete delicatamente la carta da forno e spolverizzate con lo zucchero.

Avvolgete nel canovaccio e lasciate raffreddare completamente.

Montate la panna ed aggiungetevi il cioccolato bianco fuso. Incorporate con le fruste elettriche.

Aggiungetevi le fragole dopo averle pulite e tagliate a pezzetti.

Srotolate il dolce e Spalmatevi la crema.

Arrotolate ben stretto. Chiudete nella pellicola o nell’alluminio e fate riposare in frigo per un’ora.

Decorate il vostro rotolo con il cioccolato fondente fuso, le fragole e le foglioline di menta.

Chi ne vuole una bella fetta? 😀

Come conservare

Si conserva per 2 giorni ben chiuso in frigo. 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 12:03

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP