Crema kinder bueno

Difficoltà:
Cottura:
Senza cottura
Preparazione:
25 min + riposo
Per:
10
persone

La crema kinder bueno è un’idea geniale che mi è venuta qualche giorno fa, mentre preparavo la torta kinder bueno (che vedrete tra qualche giorno). Ho pensato: ma invece di comprare la crema pronta che si usa per fare quel dolce, perchè non cercare di riprodurre in casa il ripieno dei kinder bueno? Beh cari golosauri, ci sono riuscita! 😀

Sono partita dalla lista degli ingredienti che c’erano sulla confezione degli snack e, dopo tre tentativi, ho raggiunto la perfezione. Ed ho anche iniziato a saltellare in giro per casa in preda all’euforia, ma per fortuna non potevate vedermi. 😛 Con pochi ingredienti ed un mixer avrete una deliziosa crema che potete utilizzare per una torta, e i più temerari possono mangiarla anche da sola: un sogno che si realizza!

Vi auguro una buona giornata golosauri, e se andare a fine ricetta trovate anche uno dei miei video tutorial. :)

Ingredienti per la crema kinder bueno

200 g di cioccolato bianco
200 ml di panna
75 g di nocciole
25 g di zucchero a velo
kinder bueno per guarnire

Come fare la crema kinder bueno

Mettete il cioccolato bianco in un pentolino.

Aggiungete la panna.

Sciogliete a bagnomaria e fate raffreddare.

In un mixer mettete le nocciole e lo zucchero a velo.

Frullate fino a ridurre in crema.

Unite la crema di nocciole al cioccolato bianco e mescolate.

Fate riposare in frigo per venti minuti prima di utilizzare la vostra crema kinder bueno. :)
Ed ecco il video tutorial!

Come conservare

Si conserva per 3 giorni ben chiuso in frigo. 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:22

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP