Quiche lorraine

Difficoltà:
Cottura:
40 min
Preparazione:
30 min
Per:
8
persone

La quiche lorraine è una ricetta tipica della cucina francese, forse la più conosciuta, amata e riprodotta, anche perchè è abbastanza semplice e gustosa. Si tratta di una torta salata con una base di pasta brisé farcita con uova, panna e pancetta. La ricetta originale della quiche lorraine non prevede l’aggiunta di formaggio, ho spulciato anche tra le ricette scritte in francese, ma visto che noi siamo golosauri, potevamo mai resistere ad una bella spolverata di groviera, che è una delle varianti più amate? :) Se non la trovate potete utilizzare un formaggio “con i buchi” a piacere, vedrete che sarà squisita!

Vi consiglio di scaldare la quiche lorraine poco prima di servirla, è perfetta come antipasto o piatto unico, dipende da quanto sono grandi le fette. 😀 Se volete sul sito trovate tante altre ricette di torte salate tra le quali scegliere.

Vi auguro una buona giornata golosauri!

Ingredienti per la quiche lorraine

Per la base:
250 g di farina
125 g di burro freddo a pezzetti
80 ml di acqua fredda
1 pizzico di sale
Per il ripieno:
150 g di pancetta
150 g di groviera
2 uova
200 ml di panna
pepe

Come fare la quiche lorraine

In una ciotola lavorate velocemente il burro e la farina fino ad ottenere un impasto granuloso.

Al centro ponete l’acqua fredda ed il sale.

Impastate velocemente fino ad ottenere un impasto omogeneo ed elastico. Avvolgete nella pellicola e mettete in frigo per almeno mezz’ora.

Stendete su un piano leggermente infarinato fino ad ottenere uno spessore di circa mezzo cm.

Trasferite in uno stampo del diametro di 24cm rivestito di carta da forno e bucherellate la base con una forchetta.

Tagliate la pancetta a cubetti. Cuoceteli in padella per qualche minuto e lasciate raffreddare. Io non ho aggiunto olio o burro, essendo la pancetta già grassa di per se’. :)

In una ciotola sbattete le uova con la panna.

Aggiungete la groviera, la pancetta ed un po’ di pepe.

Versate nello stampo.

Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 30 minuti ed altri 10 minuti con forno statico. Lasciate raffreddare completamente prima di servire la vostra quiche lorraine.

Come conservare

Si conserva per 2 giorni ben chiuso in frigo. 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:40

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP