Torta cioccolato e lamponi

Difficoltà:
Cottura:
30 min
Preparazione:
50 min
Per:
12
persone

Qualche giorno fa ho trovato al supermercato dei meravigliosi lamponi, che credo siano uno dei frutti più belli che ci sia, ed ho deciso di fare una torta al cioccolato e lamponi. Per essere precisi si tratta di una naked cake cioccolato e lamponi, ossia una torta che non viene ricoperta di panna o glassa, ma viene lasciata per l’appunto “nuda”, come suggerisce il nome. Non sapevo che questo tipo di dolci avesse un nome ben specifico, e mi sono resa conto di averne già preparata una qualche anno fa: la torta gnam gnam! 😀

Con lo stesso procedimento potete fare una torta cioccolato e fragole oppure dei piccoli cupcake, cuocendoli chiaramente per meno tempo.

E con questa torta afrodisiaca, vi auguro un buon San Valentino, miei amati golosauri! <3

 

Ingredienti per la torta cioccolato e lamponi

Per la base:
2 uova
150 g di zucchero
80 g di burro a temperatura ambiente
80 g di yogurt bianco
80 g di latte
160 g di farina
30 g di cacao
8 g di lievito per dolci
Per la farcitura e la decorazione:
200 g di mascarpone
25 g di zucchero
60 g di yogurt greco
100 g di cioccolato bianco
150 ml di panna
250 g di lamponi
40 g di cioccolato fondente

Come fare la torta cioccolato e lamponi

Lavorate il burro con lo zucchero. Aggiungete l’uovo.

Aggiungete latte e yogurt, preferibilmente non freddi di frigo.

Aggiungete farina, cacao e lievito setacciati.

Dovrete ottenere un bel composto spumoso.

Versate in uno stampo del diametro di 20cm imburrato o rivestito di carta da forno.

Cuocete in forno preriscaldato statico a 180° per circa 30 minuti. Lasciate raffreddare completamente prima di togliere dallo stampo.

Nel frattempo lavorate il mascarpone con lo zucchero.

Aggiungete lo yogurt greco.

Aggiungete il cioccolato bianco fuso.

Aggiungete la panna montata ed incorporatela delicatamente con una spatola.

Tagliate la base in due dischi.

Mette un disco nel piatto da portata, mettete ai lati i lamponi (e se volete anche al centro!) ed aggiungete la farcia, che deve essere alta quanto i lamponi. :)

Chiudete con l’altro disco.

Fate dei ciuffetti di crema ed aggiungete i lamponi.

Decorate a piacere con altri ciuffetti di crema e infine aggiungete un po’ di cioccolato fuso, facendo delle striscioline. Ed ecco la mia torta con cioccolato e lamponi! :)

Come conservare

Si conserva per 2 giorni ben chiuso in frigo.
 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:34

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 6 commenti a "Torta cioccolato e lamponi"

(media voti:5 su 6 commenti)
  1. ciao dalila, io l’ho lasciata senza bagna! :)

  2. Ciao Elena, un solo dubbio: ma la torta non va spennellata con una bagna?
    Comunque complimentissimi!!

  3. grazie fanciulline! sapevo che avreste apprezzato! 😀

  4. Bellissima la farò sicuramente giovedì per i nostri 8 anni. Bravissima Elena smack :*

  5. Bellissima torta Elena,dato ke quella x San Valentino l’ho già preparata la farò x il compleanno di mia mamma.Ciao!

  6. bella e buona sicuramente gnammmm

TOP