Cupcake bacio perugina

Difficoltà:
Cottura:
20 min
Preparazione:
30 min
Per:
12
cupcake

I cupcake bacio perugina sono il dolcetto di San Valentino last minute che vi do quest’anno. :) Ho preparato una base al cacao e nocciole che ho decorato con una mousse alla nutella, una vera bontà che ricorda i baci perugina; ci manca solo un po’ di cioccolato fondente sopra, che ho evitato perchè so che i destinatari dei cupcake non lo avrebbero apprezzato. 😀

Se siete ancora indecisi su cosa preparare domani, potete dare un’occhiata a tutte le mie ricette di San Valentino, suddivise in antipasti, primi, secondi e dolci. Se invece non avete tempo da perdere, ecco il mio menu di San Valentino già pronto. 😀

Vi auguro una buona giornata golosauri!

Ingredienti per i cupcake bacio perugina

1 uovo
100 g di zucchero
160 g di ricotta
40 g di olio di semi
70 g di nutella
110 g di farina
30 g di cacao
8 g di lievito per dolci
40 g di granella di nocciole
Per decorare:
115 g di nutella
250 g di mascarpone
mezzo cucchiaino di cacao
nocciole

Come fare i cupcake bacio perugina

In una ciotola lavorate ricotta e zucchero.

Aggiungete l’uovo.

Aggiungete l’olio.

Aggiungete farina, cacao e lievito setacciati.

Aggiungete la nutella

e infine la granella di nocciole.

Versate negli stampini per muffin imburrati o con pirottini di carta.

Cuocete in forno preriscaldato statico a 180° per 15-20 minuti. Lasciate raffreddare completamente.

Nel frattempo lavorate con una frusta mascarpone e nutella.

Aggiungete il cacao setacciato.

Decorate i dolcetti con la mousse alla nutella

ed aggiungete una nocciola intera. Ed eccovi i miei cupcake bacio. :)

Come conservare

Si conserva per 2 giorni ben chiuso in frigo.
 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:54

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP