Ravioli a forma di cuore

Difficoltà:
Cottura:
5 min
Preparazione:
1 h e 20 min + riposo
Per:
2
persone

I ravioli a forma di cuore sono un romantico primo che potete preparare per San Valentino. :) Ho colorato la pasta all’uovo fatta in casa con un po’ di concentrato di pomodoro e il risultato è stato più arancione che rosso. 😀 Se la volete piu’ rossa potete o usare un po’ di succo di barbabietola o addirittura del colorante alimentare in pasta.

Per il ripieno sono andata sul semplice: speck, brie e noci, ma potete davvero sbizzarrirvi usando i salumi e formaggi che preferite, o formaggi e verdure (come ricotta e spinaci) o qualcosa a base di pesce, come zucchine e gamberi o salmone e ricotta. Vi consiglio di preparare i ravioli in giornata, di solito a me la pasta all’uovo dura un giorno, poi inizia a rammollirsi o ad assumere strani colori. 😀

Vi ricordo che sul sito trovate anche altre ricette di primi di San Valentino da sbirciare.

Buona giornata golosauri!

Ingredienti per i ravioli a forma di cuore

Per la pasta all'uovo:
200 g di farina
2 uova
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
Per il ripieno:
100 g di speck
5 noci
100 g di brie
Per il condimento:
30 g di burro
1 spicchio d'aglio
rosmarino
parmigiano grattugiato
pepe

Come fare i ravioli a forma di cuore

In una ciotola setacciate la farina e mettete al centro le uova ed il concentrato di pomodoro.

Impastate fino ad ottenere un composto omogeneo. Avvolgete nella pellicola e fate riposare trenta minuti.

Nel frattempo tritate noci e speck.

E mescolateli con il brie, otterrete un impasto bello compatto.

Stendete la pasta con il matterello o meglio ancora con la macchina per la pasta, dovrà essere spessa meno di un millimetro, quasi trasparente.

Mettete un po’ del ripieno, distanziandolo in base allo stampino a forma di cuore che vi ritrovate. Spennellate con un pochino d’acqua tutt’attorno al ripieno.

Piegate la pasta, cercando di far uscire tutta l’aria e ricavate i vostri ravioli.

C0ntinuate fino a terminare il ripieno.

In una padella sciogliete il burro e rosolate l’aglio con il rosmarino.

A parte cuocete i ravioli in abbondante acqua salata, per un paio di minuti.

Trasferiteli nella padella con un poco di acqua di cottura. Fate insaporire un minuto.

Servite i vostri ravioli a forma di cuore con un a spolverata di parmigiano e di pepe! :)

Come conservare

Da consumare in giornata. 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:47

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP